Così riscaldi 🔥 casa e non ti ammali: ti regalo il trucco di mia nonna 👵 mi ringrazierai

Ecco il trucco della nonna per riscaldare casa senza ammalarsi e farlo al meglio: scopri cosa devi fare subito per il benessere della tua famiglia. 

Tra poco sarà di nuovo ora di riaccendere i termosifoni in casa, perché se è vero che le temperature sono ancora miti, è altrettanto vero che al mattino e alla sera le case diventano rigide a causa dell’escursione termica tra il giorno e la notte.

trucco riscaldare casa
Mammeincucina photo

Ecco che allora in previsione della riaccensione è bene procedere alla loro pulizia e farla al meglio ci consentirà di averli pronti per questo imminente appuntamento. Anche perché si sa, la polvere, se gira per casa, può creare problemi anche alla salute, specie dei soggetti più fragili.

Scopriamo allora questo trucco della nonna per togliere i ciuffi di polvere dal termosifone: ecco cosa serve e come si procede. In questo modo elimineremo polvere e sporco e renderemo l’ambiente domestico molto più salubre.

Ecco il trucco per pulire i termosifoni e togliere i ciuffi di polvere

L’accensione dei termosifoni è un appuntamento imminente e se in alcune zone d’Italia già sono partiti in molte altre stanno per farlo. Una cosa però è certa, se i termosifoni sono pieni di polvere la manderanno nell’aria. 

trucco riscaldare casa
Canva photo

Ecco che allora è bene correre ai ripari sin da subito in maniera da togliere la polvere e garantire una perfetta igiene in casa. Scopriamo questo trucco facile facile che mi ha svelato la nonna.

Intanto, iniziamo con il dire che pulire un termosifone anche nelle parti non visibili, non è poi così semplice. I radiatori infatti non si possono smontare per essere puliti, ecco che allora occorre ingegnarsi come si può per riuscire a togliere la polvere al meglio per eliminare i ciuffi di polvere.

L’aspirapolvere non riesce ad arrivare nei punti più stretti e se già vi avevamo svelato il trucco del phon ora vogliamo rivelarvi questo altro metodo.

Oltre al classico vapore o gli spazzoloni lunghi che ci permettono di pulire gli anfratti, c’è anche un altro trucco che ci consente di eliminare i ciuffi di polvere. Basta munirsi di un panno cattura polvere, tipo lo Swiffer, ma va bene anche di altre marche. 

Ora non dovremo far altro che legare il panno a metà con un cordino e iniziare a passarlo su tutti i buchi del termosifone tirandolo con la corda. 

Prima di cominciare poniamo sotto al termosifone degli stracci in modo che se cade la polvere non sporcheremo il pavimento.

Un’ulteriore operazione che ci aiuterà a risparmiare prima di accenderli è mettere un cucchiaio di aceto per detergerli. 

La loro manutenzione fa sì che i termosifoni funzionino al meglio, ecco perché è importante eliminare la polvere e pulirli con un prodotto naturale come l’aceto, ad esempio.

Altrimenti si può optare per un classico sgrassatore o multiuso o un semplice sapone di Marsiglia se vogliamo qualcosa di più naturale. Immergiamo il panno in microfibra nell’acqua e sapone scelto, quindi lo strizziamo e poi lo leghiamo a metà con il solito cordino, in questo modo riusciremo a pulire anche dietro al termosifone utilizzando lo stesso metodo del panno cattura polvere.

Tenendo puliti i radiatori, questi funzioneranno anche meglio, riscalderanno la casa in maniera ottimale e non disperderanno nell’aria la polvere, acerrima nemica delle vie aeree che potrebbe contribuire a farci ammalare in inverno.