Se ami le banane, questi trucchi per farle durare più a lungo ti torneranno utili

Scopri come far durare più a lungo le banane grazie ad alcuni semplici trucchetti che ti saranno più utili di quanto pensi.

Le banane sono dei frutti estremamente piacevoli e che probabilmente ami anche tu. Se è così, scoprire come farle durare più a lungo ti farà estremamente piacere. Sebbene rientrino tra i frutti più pratici che ci siano è infatti molto importante imparare a conservarle nel modo giusto.

banane trucchi
(adobe stock photo)

Come già saprai, infatti, le banane tendono ad annerire in fretta e quando ciò avviene il loro consumo può diventare meno piacevole, sopratutto per le parti che tendono a diventare mollicce. Per fortuna, ci sono degli espedienti che ti consentiranno di prolungarne la durata e che vanno dalla scelta fino alla loro conservazione. Scopriamo, quindi, i trucchi da mettere in atto per gustare al meglio le banane e poterne usufruire il più possibile.

Come far durare a lungo le banane grazie a dei semplici trucchi

Se le banane rientrano tra i tuoi frutti preferiti, probabilmente ti sei già trovata nella scomoda situazione di doverle buttare o di non poterle portare con te come spuntino per via della maturazione avvenuta troppo in fretta.

banane trucchi
(adobe stock photo)

Posto che per delle banane troppo mature ci sono delle ricette anti spreco che una volta provate non potrai non amare, ti farà piacere sapere che una volta acquistate potrai ritardare il loro processo di maturazione. E tutto grazie a delle semplicissime tecniche.

Sceglierle molto verdi

A meno di non doverle mangiare sul momento, una buona abitudine che potresti acquisire è quella di comprare le banane più verdi. In questo modo dureranno più a lungo e ti consentiranno di poter contare su di loro anche nei giorni a venire. Se le mangi spesso puoi optare per banane di maturazione diversa. Le più mature da gustare nei giorni prossimi e le più verdi da conservare per dopo. Così facendo ti porterai già avanti rispetto a questo problema.

Maneggiarle con cura

Trattandosi di frutti estremamente delicati, le banane andrebbero sempre riposte in un luogo sicuro ed esente da traumi di ogni tipo. Toccarle o premerle contro altri frutti può portarle ad annerirsi e ad ammaccarsi. E questo le renderà meno piacevoli da gustare. Molto meglio riporle in un cesto dedicato solo a loro e da non toccare mai se non per prendere la banana da gustare al momento. Un trucco che sembra banale ma che, invece, si rivela davvero molto utile.

Coprire il picciolo

Un altro trucco che può rivelarsi utile è quello di avvolgere il picciolo della banana con della pellicola trasparente per alimenti. Sopratutto se questo appare logorato o aperto. In questo modo si bloccherà o rallenterà (a seconda dei casi) il processo di maturazione. E tu potrai godere delle tue banane per quanto più tempo possibile e tutto senza dover scendere a compromessi con frutti rovinati o ammaccati.

Ora che sai come comportarti con le banane affinché durino il più a lungo possibile, dovrai solo metterli in pratica per poterne godere per almeno 15 giorni dal momento dell’acquisto. In questo modo potrai mangiarle anche ogni giorno senza dover correre ad acquistarle in ogni momento.