Dieta anti colesterolo? Ecco un menu tipo da 1500 calorie

Scopri cosa mangiare in un giorno per arrivare a 1500 calorie con un menu anti colesterolo.

Avere il colesterolo alto non è mai piacevole e porta, gioco forza, a dover sottostare ad un regime alimentare più ristretto del solito. Si tratta infatti di un problema che se non curato nel modo corretto può portare a complicazioni per la salute anche gravi.

menu 1500 calorie
(adobe stock photo)

Per fortuna, il più delle volte, basta regolarsi con l’alimentazione per arrivare ai risultati sperati e spesso senza dover ricorrere ai farmaci. Ovviamente, se hai appena scoperto di avere il colesterolo alto, la prima regola da seguire è quella di rivolgerti al tuo medico curante. Nell’attesa della visita nulla ti vieta, però, di iniziare a mangiare in modo più idoneo alla tua situazione. Ecco, quindi, un menu tipo da 1500 calorie.

Il menu giornaliero da 1500 calorie che combatte il colesterolo

Poter contare su un’alimentazione che sia in grado di fornire i giusti nutrienti e di combattere al contempo eventuali problemi è sempre molto utile. Nel caso del colesterolo, poi, la situazione può essere più facile di quanto si pensi.

menu 1500 calorie colesterolo
(adobe stock photo)

Basta infatti scartare gli alimenti che non vanno bene per trovarsi a mangiare qualcosa di buono, che sia sano e che aiuti a mantenersi in forma senza per questo correre il rischio di innalzare il colesterolo cattivo. Un obiettivo che si può raggiungere facilmente con un menu giornaliero da 1500 calorie e volto a diminuire il colesterolo.

Colazione

Un cappuccino di soia senza zucchero con un pancake da realizzare con crusca d’avena, 2 albumi, 50 g di yogurt e poco dolcificante.

Spuntino

Uno yogurt greco senza zucchero.

Pranzo

Insalata di Quinoa con pollo e verdure da condire con un cucchiaio di olio extra vergine d’oliva. A seguire un piccolo frutto.

Merenda

Un piccolo panino integrale con prosciutto di tacchino e formaggio magro.

Cena

Una porzione di pesce con una di verdure grigliate da condire con un cucchiaio di olio extra vergine d’oliva. A seguire una piccola macedonia di frutta senza zucchero.

Questo menu giornaliero, proprio come quello vegano sempre da 1500 calorie, si rivela nutriente e particolarmente saziante. In più è anche in grado di contrastare il colesterolo cattivo. Ad esso andrà ovviamente unita la giusta idratazione e dell’attività fisica da svolgere per almeno 30 minuti.

Come sempre, questo esempio non intende sostituirsi in alcun modo al parere del medico. E il consiglio è sempre quello di affidarsi ad un nutrizionista in modo da ottenere una dieta che sia studiata sulla persona e per questo maggiormente in grado di portare i risultati desiderati.