Sgonfiare la pancia velocemente con questi 5 trucchi: ecco la strategia vincente

La prova costume è alle porte: ecco come sgonfiare velocemente la pancia con questi 5 trucchi da attuare subito. 

Ci siamo. L’estate è alle porte e per molti già è arrivato il fatidico momento della prova costume. Se ancora non ci siamo rimessi in forma ecco una strategia vincente da mettere subito in pratica per sgonfiare la pancia.

sgonfiare pancia
Canva photo

Non dovremo fare altro che seguire passo passo questi 5 trucchi per eliminare quella fastidiosa sensazione di pesantezza e senso di gonfiore all’addome. Una serie di mosse da mettere in pratica per raggiungere l’obiettivo in poco tempo.

Scopriamo allora quali sono i 5 trucchi per sgonfiare la pancia in men che non si dica e sentirci bene con noi stesse. Ecco la strategia vincente.

Ecco come sgonfiare la pancia velocemente

Combattere il gonfiore addominale è uno degli obiettivi estivi. Non solo, pesantezza e ritenzione idrica sono altri due problemi che spesso viaggiano di pari passo. E se per la ritenzione già avevamo fornito alcuni rimedi utili per combatterla, ora ci vogliamo concentrare su come combattere in 5 mosse il gonfiore addominale.

sgonfiare pancia
Canva photo

Tra le cause principali che si incontrano in questo tipo di problematiche c’è sicuramente la cattiva abitudine di non bere abbastanza acqua, e di consumare anche poche verdure e poca frutta.

Molti poi sbagliano esagerando con i condimenti, facendo ad esempio un uso smodato di sale o di zucchero. Se a tutto ciò aggiungiamo anche una vita sedentaria ecco che avremo creato tutte le premesse per un addome gonfio.

Al di là dell’adipe, che incide sul girovita, molto spesso può succedere di avere una pancia gonfia, pur non avendo chili da smaltire. In questo caso il problema riguarda i gas presenti nell’apparato gastro-intestinale che si formano più del dovuto e non si riescono a smaltire.

Scopriamo allora i 5 trucchi da adottare per sgonfiare la pancia velocemente.

1) Introduciamo più fibre. Già a partire dalla colazione inseriamole nei nostri pasti. Ad esempio scegliendo i cereali al mattino, a pranzo proseguiamo con insalate di riso, farro e orzo. In questo modo andremo a favorire il senso di sazietà e aiuteremo anche l’intestino a svolgere correttamente le sue funzioni. A cena non dimentichiamo di inserire un abbondante porzione di verdure.

2) Mangiare 5 volte al giorno. La regola dei 5 pasti a cui molto spesso i nutrizionisti si raccomandano è fondamentale. Meglio non saltare ad esempio la colazione se non si vuole arrivare a pranzo affamati. Inseriamo anche frutta e cereali nella prima parte della giornata e poi via libera alle proteine la sera. Per avere il metabolismo attivo ricordiamoci di fare i tre pasti principali e i due spuntini, uno a metà mattina e l’altro a metà pomeriggio.

3) Bere molta acqua. L’acqua è fondamentale per smaltire i chili in eccesso ma anche per far sì che il nostro organismo funzioni alla perfezione. La dose raccomandata sono almeno un paio di litri d’acqua al giorno che aiutano a farci smaltire le tossine e permettono di essere sempre idratati.

4) Masticare bene. Molti fanno l’errore di mangiare velocemente introducendo anche molta aria, ecco perché è bene prendere il tempo necessario per fare i pasti e andare piano. La prima digestione avviene nella bocca, ecco perché è importante non abbuffarsi ma mangiare lentamente così da introdurre anche meno cibo.

5) Cambiare le proteine. Per sgonfiarsi è bene variare i tipi di proteine che introduciamo. A cena possiamo alternare pesce, carne bianca, uova, legumi o soia. Non dimentichiamo di accompagnare il tutto con una porzione di verdure ricche di fibre.