Crea delle fioriere fai da te per abbellire il tuo terrazzo. Un modo semplice e pratico per circondarti di verde

Scopri come realizzare delle fioriere fai da te per vivere il tuo terrazzo in modo piacevole. E tutto senza spendere troppo.

L’arrivo della bella stagione coincide con la voglia di passare più tempo all’aria aperta. Cosa che spesso si preferisce fare sul balcone o in terrazzo. In questo modo si possono ricevere gli amici, prendere una bevanda rilassante o gustare un gelato godendosi un momento di puro relax.

fioriera fai da te
(adobe stock photo)

Per far sì che la permanenza sul terrazzo sia davvero piacevole, però, è importante abbellirlo e renderlo adatto alla bella stagione. Una cosa che si può attuare facilmente mettendo in giro dei fiori. Se hai poco spazio e pochi soldi da spendere, oggi ti daremo alcune idee per creare delle fioriere fai da te. Un modo semplice e divertente per recuperare ciò che hai in casa e ottenere un risultato davvero gradevole.

Come creare delle fioriere fai da te in modo semplice ed economico

Se anche tu hai voglia di vivere al meglio le giornate estive e desideri abbellire il tuo terrazzo con poca spesa, sei nel posto giusto. Oggi, infatti, ti spiegheremo come rendere le fioriere più belle senza spendere molto. Basterà infatti riciclare ciò che hai in casa o procurarti dei materiali davvero economici e che in alcuni casi puoi avere a costo zero per ottenere il risultato che desideri.

fioriera
(adobe stock photo)

Se hai delle scatole o dei bauli di legno, ad esempio, puoi togliere loro il coperchio, riempirli di terra e piantare delle piantine o dei fiori. In alternativa puoi ottenere un risultato comunque piacevole anche con dei pallet da colorare o da lasciare grezzi e da riempire di fiori diversi e colorati. Se lo spazio è poco potresti appenderli al muro. In questo modo saresti comunque circondata dal verde e tutto senza perdere preziosa superficie calpestabile.

Se disponi di uno spazio dove appoggiare eventuali contenitori potresti posizionare una scaletta in un angolo del terrazzo e adornarla con contenitori diversi e colorati da riempire di fiori. Nei balconi più piccoli, ciò può aiutare ad ottenere maggior profondità, più colore e quel pizzico di allegria che non guasta mai. Ciò che conta è prendertene cura, usando i giusti antiparassitari per piante e fiori.

In tal caso, alle pareti, potresti appendere dei quadri con fiori di vario tipo. In questo modo otterrai un senso di continuità che risulterà gradevole e che renderà l’ambiente molto più confortevole. A volte, basta davvero poco per ottenere il meglio anche dagli spazi più piccoli. Basta solo un po’ di fantasia e tanta voglia di mettersi in gioco.