Come modellare la schiena e far sparire i tanto odiati rotolini: ecco le dritte giuste!

Per avere una silhouette in forma occorre anche modellare la schiena: ecco come far sparire i tanto odiati rotolini.

Per avere una silhouette modellata e in forma dobbiamo porre attenzione anche alla schiena una parte del corpo che molto spesso viene sottovalutata ma che invece dobbiamo ugualmente curare alla stregue di addominali, gambe o glutei.

modellare schiena
Canva photo

Una schiena tonica e priva di adipe localizzato dona una marcia in più a tutta la figura. E l’arma vincente per averla è combattere i tanto odiati rotolini che si formano sulla schiena e che si concentrano soprattutto ai lati della colonna vertebrale ma anche sotto le ascelle e che spesso fuoriescono dal reggiseno.

Scopriamo allora come modellare la schiena e rassodarla, eliminando non solo le maniglie dell’amore, ma in generale anche allenando i dorsali per dire addio una volta per tutte ai rotolini e al grasso localizzato. Ecco le dritte giuste.

Ecco come modellare la schiena

Molto spesso quando ci mettiamo a dieta e iniziamo a praticare attività fisica ci concentriamo sulle solite parti del corpo. Ovvero la pancia, i glutei e le gambe. Così facendo però si rischiano di tralasciare esercizi che possono donare equilibrio a tutto il corpo.

modellare schiena
Canva photo

Pensiamo anche alla schiena, una parte che se non modellata a dovere rischia di inficiare su tutta la silhouette. Capita poi che molte donne, ma anche uomini, tendano ad accumulare adipe localizzato in questa zona.

Pensiamo ad esempio al grasso che fuoriesce dal reggiseno, un difetto che molto spesso ci crea un disagio anche quando vogliamo indossare un costume. E allora non resta che combattere i fastidiosi rotolini.

Scopriamo come modellare la schiena in pochi step con gli esercizi giusti e le abitudini di vita corrette. Ecco le dritte da seguire.

1) Controllare la dieta. La prima cosa da fare è smaltire i chili di troppo. Se siamo in sovrappeso la scelta migliore è quella di seguire una dieta ipocalorica che potremo farci stilare da un nutrizionista. In questo modo non incorreremo in problemi di salute.

2) Corretto stile di vita. Inutile dire che per avere una schiena modellata, così come in generale una silhouette in forma, dovremo avere alcune abitudini di vita corrette. Evitare l’abuso di alcol che non aiuta a dimagrire, ma nemmeno fumare. Anche la vita sedentaria  è causa di problemi di linea, e non solo. Inoltre, dobbiamo bere molta acqua e consumare frutta e verdura regolarmente.

3) Lavorare sulla postura. Se per motivi lavorativi trascorriamo la gran parte della giornata sedute dovremo effettuare esercizi posturali.

4) Fare esercizi aerobici. L’attività sportiva è fondamentale per combattere i rotolini sulla schiena. Partiamo da un’attività cardio che ci permette di bruciare grasso. A questo proposito possiamo optare fra la corsa o la camminata a passo rapido, ma anche la cyclette o la bicicletta, altrimenti nuoto o acquabike. Un esercizio molto utile è il vogatore che rinforza i muscoli della schiena e ci permette di fare attività aerobica. Inoltre, non sovraccarica le articolazioni quindi va bene anche per chi è in sovrappeso.

5) Tonificazione. Non solo attività aerobica, ma per dire addio ai rotolini sulla schiena dobbiamo anche fare degli esercizi specifici. In particolare lombari e dorsali.