Le tue rose del deserto non sono perfette? Ecco come le fanno gli chef

Se hai preparato le rose del deserto a casa, ma non vengono come vorresti, forse nessuno ti ha svelato alcuni errori che vanno assolutamente evitati.

Le rose del deserto sono dei gustosi biscotti che spesso noi mamme li prepariamo a casa quando si ha voglia di un dolcetto diverso dal solito. Non sono altro che semplicissimi biscotti ricoperti da fiocchi di mais, quindi fuori hanno una croccantezza unica, ma dalla consistenza morbida.

Rose del deserto
(Adobe Stock photo)

Hanno una copertura di zucchero a velo che le rendono ancora più invitanti, un biscotto tira l’altro. Le rose del deserto hanno un profumo unico e irresistibile, impossibile resistere a tanta bontà. Se vuoi prepararli a casa alla perfezione, devi prestare attenzione! Se l’ultimo ricordo che hai sono biscotti duri che non hanno una consistenza morbida molto probabilmente hai commesso qualche errore, scopriamo subito!

Rose del deserto perfette: ecco gli errori da evitare!

In cucina bisogna sempre prestare attenzione, l’errore è sempre in agguato, basta davvero poco per rovinare tutto. La particolarità di questi biscotti è proprio la forma irregolare che li rende speciali, non solo devono essere croccanti all’esterno e con un cuore morbido alle mandorle.

Rose del deserto
(Canva photo)

Solo scoprendo gli errori ed evitandoli riuscirai anche tu a preparare un dolcetto gustoso e invitante. Questi dolcetti li puoi preparare se organizzi una merenda con le amiche, accompagna con una tazza di tè o caffè, ma sono buonissimi anche a colazione.

Si chiamano così questo biscotti, perché ricordano le formazioni sedimentarie frequenti nei territori desertici, infatti chi ha avuto la fortuna di vederle, ricordano proprio delle rose.

Veniamo a noi, cerchiamo di capire quali sono gli errori da evitare così potrai servire delle rose del dessert perfette come se l’avesse preparate un vero e proprio pasticciere. Se hai l’abitudine di sostituire lo yogurt nei dolci, ecco cosa devi sapere!

Per preparare alla perfezione questi biscotti l’errore da non fare è lavorare in fretta burro con lo zucchero e senza aggiungere sale. Assolutamente no! Con le fruste elettriche devi lavorare per 2 minuti il burro morbido con sale, zucchero, buccia grattugiata di limone e vaniglia, solo quando la consistenza sarà spumosa potrai procedere.

Altro errore è aggiungere le uova tutte insieme, ma vanno aggiunte una alla volta e sempre lavorando con le fruste senza fermarsi mai! Solo adesso si potrà aggiungere la farina 00 e quella di mandorle. I biscotti non verranno come vorresti, perché non appena l’impasto sarà pronto sarà necessario far riposare in frigo per 15 minuti!

Solo dopo il riposo potrai formare i biscotti aiutandoti con un cucchiaio e non il coppapsta! Le palline ottenute poi si metteranno nei corn flakes che deve aderire.

L’errore che in molte fanno, perché vogliono subito gustare questi biscotti è lasciare cuocere in forno, no! I biscotti hanno necessità di riposo in freezer per almeno 2 ore così si induriscono e non si allargano troppo in cottura.

Poi si procede alla cottura in forno, ricorda che le rose del deserto avranno una consistenza friabile e morbida solo se riposeranno in freezer prima della cottura. Solo evitando questi pochi errori le rose del deserto saranno perfette!