Il segreto di Elena Santarelli per riattivare il metabolismo

Elena Santarelli ha confessato uno dei suoi segreti per restare sempre in forma, che dovrebbe servire per riattivare il metabolismo.

40 anni – quest’anno 41 – e due figli, ma Elena Santarelli resta sempre splendida.

Elena Santarelli riattivare metabolismo
Pinterest Photo

Oggi è in perfetta forma fisica, come lo era anche 15 anni fa. Il merito del suo fisico tonico, però, non è solo della palestra.

Sappiamo infatti che la Santarelli segue anche un regime alimentare abbastanza rigido, ma sano, nel senso che comprende tutti i macronutrienti necessari per l’organismo.

C’è però anche un segreto che Elena Santarelli ha per restare in forma e riattivare il metabolismo. Ecco di cosa si tratta.

Il segreto di Elena Santarelli per riattivare il metabolismo

Sappiamo che la dieta di Elena Santarelli è molto varia e comprende tantissimi alimenti, quindi è anche sana.

Elena Santarelli riattivare metabolismo
Pinterest Photo

Al mattino, infatti, è solita iniziare la giornata con un’abbondante colazione: la showgirl mangia infatti due fette di pane tostato con un filo di olio extravergine di oliva, oppure uno yogurt greco – che sappiamo essere molto magro – con mandorle e banana.

Già questo pasto appare davvero molto completo, equilibrato, salutare. Ma anche il resto della giornata lo è.

A pranzo, infatti, non mancano mai i carboidrati: la Santarelli, infatti, mangia farro oppure riso integrale con un’abbondante porzione di verdura, solitamente di stagione.

Sappiamo infatti che è anche un’amante del poke, un piatto hawaiano che è proprio a base di questi ingredienti.

A cena, poi, la showgirl ama mangiare proteine magre, come il pesce, ricco anche di omega 3.

Ma c’è un segreto che Elena Santarelli ha per riattivare il metabolismo: sono i suoi spuntini.

Ebbene sì, a metà mattinata oppure metà pomeriggio è solita mangiare frutta secca, insieme ad una tisana zenzero e limone.

Sappiamo infatti che lo zenzero ha una naturale azione termogenica e questo gli consente di riattivare il metabolismo e bruciare grassi.

E non finisce qui, perché sappiamo che è anche un antinfiammatorio, aiuta la digestione ed è antiossidante.

Il limone, poi, ha funzione detox e quindi depura l’organismo, elimina scorie e tossine ed aiuta a contrastare la ritenzione idrica, dal momento che stimola anche la diuresi.

Inoltre contiene anche vitamina C ed è, come lo zenzero, un naturale antiossidante.

Questa combo, quindi, fa benissimo a tutto il corpo, anche perché questi due ingredienti insieme hanno anche un potere anticoagulante, che significa che aiutano a prevenire anche problemi cardiovascolari.

A proposito di abitudini strane, ma salutari, c’è anche quella di Gwyneth Paltrow, che non è del tutto errata.

Insomma, il segreto di Elena Santarelli pare essere un toccasana e non solo per restare in forma.