Gwyneth Paltrow e la strana abitudine a tavola (non del tutto errata)

Gwyneth Paltrow, come moltissime star di Hollywood, ha delle strane abitudini a tavola di cui però parla sempre molto apertamente. Ecco di cosa si tratta.

Potremmo prendere esempio da Gwyneth Paltrow e dalla sua dieta? Non esattamente, ma di sicuro rispetto a moltissime sue colleghe segue regole meno rigide.

Gwyneth Paltrow strane abitudini
Pinterest Photo

Del resto, non molto tempo fa, lei stessa ammise: “Questa estate sono stata in Italia una settimana e la mia dieta è andata a farsi friggere. Ma è stato fantastico, non sono mai stata così felice”, ad indicare che sgarrare a volte è salutare eccome, ma più per la mente che per il corpo.

Quando è in vacanza insomma l’attrice si concede diversi peccati di gola, non bada troppo a seguire una dieta rigida, sta attenta a ciò che mangia sì, ma se eccede lo fa senza avere alcun senso di colpa.

E da questo punto di vita potremmo prendere esempio da lei: quando siamo in vacanza lo siamo e basta ed anche la dieta può essere messa da parte.

Ma c’è comunque una strana abitudine alimentare che Gwyneth Paltrow segue ed ecco qual è.

Gwyneth Paltrow e le sue strane abitudini

Gwyneth Paltrow segue un regime alimentare che ama definire “clean”, cioè pulito, nel senso che è basato su cibi salutari. Tra questi ricordiamo proteine nobili, frutta e verdura.

 

L’attrice ha anche scritto non molto tempo fa un libro di cucina intitolato “My Father’s Daughter”, in cui parlava proprio di cucina sana.

Attualmente in ogni caso segue a quanto pare la dieta paleolitica, che esclude i carboidrati e, secondo lei, aiuta anche il fisico a combattere le infiammazioni.

Dieta che, però, alterna al digiuno intermittente. C’è poi un rimedio infallibile agli sbalzi ormonali dovuti all’età di cui l’attrice ha parlato di recente: trattasi di uno smoothie a base di cannella, basilico, cacao, mirtilli, avocado e una polvere vegana prodotta dal suo brand healthly Goop.

Ma non è questa la strana abitudine di Gwyneth Paltrow: l’attrice non bada molto alla quantità del cibo che ingerisce, ma a come viene ingerito.

Nel senso che ogni boccone deve essere masticato 13 volte. Questo servirebbe per aiutare la digestione, farci sentire sazi prima, così da indurci ad ingerire comunque meno calorie.

Parlando di strane abitudini a tavola, poi, ecco quella della Regina Elisabetta.

Tornando invece alla Paltrow, è risaputo che mangiare lentamente fa bene, quindi questa è una di quelle abitudini che non possiamo definire di certo insane.

Gwyneth Paltrow strane abitudini
Pinterest Photo