Strane abitudini a tavola? Non immagini quella della Regina Elisabetta

Anche la Regina Elisabetta ha delle strane abitudini a tavola. Quali sono? Te lo diciamo noi.

Quando si parla di stranezze a tavola, si parla in automatico di Vip. Dall’Italia, volando oltreoceano e sbarcando ad Hollywood, ne abbiamo sentite di tutti i colori.

strane abitudini tavola Regina
Pinterest Photo

Qualche esempio? Jennifer Aniston – che vanta una forma fisica pazzesca nonostante abbia ormai più di 50 anni – ama le patatine e gli M&M, ma quando proprio non riesce a resistere se ne concede solo uno.

Oppure Nicholas Cage che ha scelto di non diventare né vegetariano né tantomeno vegano, ma di valutare se un tipo di carne sia accettabile in base al modo in cui l’animale in questione si è accoppiato.

Ecco perché ad esempio l’attore dice sì al pesce ed al pollame, ma no ai maiali “e cose del genere”, come ha affermato lui stesso.

Se parliamo di strane abitudini a tavola, poi, non possiamo non menzionare la Regina Elisabetta, che non può proprio tollerare un tipo di cibo in particolare: ecco quale.

Anche i reali hanno le loro stranezze: ecco quelle della Regina Elisabetta a tavola

La Regina Elisabetta, com’è ormai noto, preferisce mangiare un po’ di tutto, ma stare attenta alle quantità, ma questo non le vieta di avere comunque delle strane abitudini a tavola.

strane abitudini tavola Regina
Pinterest Photo

Infatti sappiamo che consuma vari pasti nell’arco della giornata, concedendosi anche qualche dolce e prestando molta attenzione alla qualità degli alimenti.

Abbiamo parlato comunque in modo approfondito della dieta della Regina Elisabetta qui.

In ogni caso, però, sappiamo che anche la Sovrana ha delle strane abitudini a tavola e riguardano soprattutto un alimento: il pane.

Dal momento che, come abbiamo appena specificato, la Regina ama mangiare di tutto, può introdurre nella sua alimentazione anche questo alimento. Ma con un’eccezione.

I panini presenti sulla sua tavola non possono essere di forma quadrata, oppure comunque non circolare, come ha affermato esplicitamente Graham Newbould, ex chef della Famiglia Reale nel documentario Secrets of the Royal Kitchen.

Il motivo? Un’antica superstizione. Si dice, infatti, che tutti i reali non mangino cibi “appuntiti”, perché la tradizione dice chi chiunque porga del cibo appuntito stia cercando in realtà di rovesciare il trono di Inghilterra.

Sappiamo però che, invece, il suo piatto preferito ha comunque a che fare con il pane. Si tratta del pane alla banana, da servire insieme al tè delle 5.

A rivelarlo è stato un altro ex chef di Buckingham Palace, Darren McGrady, sul suo canale YouTube.