Dimagriamo in una settimana: ecco la dieta delle insalate!

Con l’arrivo della primavera è tempo di rimettersi in forma: proviamo insieme la dieta delle insalate e perdiamo qualche chiletto di troppo accumulato durante l’inverno. Scopriamo di che si tratta!

Oggi parliamo delle dieta delle insalate, una dieta ipocalorica, perfetta da seguire per chi ha voglia di tenersi leggero e in forma in pochi giorni.

dieta insalate
(Canva)

Se non avete molto tempo e non avete voglia di passare tutto il giorno ai fornelli, questa è la dieta che fa per voi!
Questa dieta prevede il consumo delle insalate a pranzo e a cena, una colazione equilibrata e degli spuntini a base di frutta fresca, tisane e frutta secca.

Inoltre, essendo una dieta ricca di verdure, è ricca di sali minerali e particolarmente indicata per chi soffre di ritenzione idrica e vuole depurare l’organismo dalle tossine.

La dieta delle insalate: ecco il menù settimanale

La dieta delle insalate vi permetterà di perdere qualche chilo di troppo in una settimana, senza, però, fare grandi rinunce.
Basterà integrare nella propria routine alimentare i diversi tipi di insalata che conosciamo come: la lattuga, l’indivia, la valeriana, la rucola, la scarola e il radicchio.
Per rendere equilibrati i pasti della settimana, alle insalate aggiungiamo i legumi, le carni e i pesci magri, la frutta fresca e i cereali.

Per condire le insalate, cerchiamo di utilizzare poco olio e poco sale: insaporiamole con frutta secca, semi oleosi, erbe aromatiche e spezie!
Inoltre, per avere dei risultati ottimali, vi ricordiamo di bere almeno un litro e mezzo d’acqua e fare attività fisica (anche una bella passeggiata ogni giorni vi aiuterà!).
Scopriamo insieme il menù d’esempio per una settimana!

dieta delle insalate
(Canva)

Lunedì

Colazione: un caffè o un tè, latte parzialmente scremato, due fette biscottate integrali con miele
Spuntino: un frutto di stagione
Pranzo: insalata mista con pomodori, carote e lenticchie, un panino integrale
Spuntino: infuso drenante e frutta secca a scelta
Cena: insalata di finocchi, salmone e arance

Martedì

Colazione: un caffè o un tè, uno yogurt magro, muesli
Spuntino: tisana alle erbe e frutta secca a scelta
Pranzo: orzotto di verdure (per prepararlo, leggete la nostra ricetta)
Spuntino: un frutto di stagione
Cena: valeriana con carote, mele e noci, stracchino light, un panino integrale

Mercoledì

Colazione: un caffè o un tè, latte parzialmente scremato, due fette biscottate integrali con marmellata
Spuntino: spremuta d’arancia
Pranzo: quinoa con verdure crude, melagrana e feta greca
Spuntino: tisana al finocchio e frutta secca a scelta
Cena: insalata di fagiolini, feta e noci, un panino integrale

Giovedì

Colazione: un caffè o un tè, uno yogurt magro, due biscotti integrali
Spuntino: tè verde e frutta secca a scelta
Pranzo: pokè con salmone e avocado
Spuntino: macedonia di frutta
Cena: insalata di radicchio, grana, mele e noci, un panino integrale

Venerdì

Colazione: un caffè o un tè, latte parzialmente scremato, due fette biscottate integrali con miele
Spuntino: spremuta d’arancia
Pranzo: insalata di tonno, patate, fagioli borlotti e cipolla
Spuntino: tisana alle erbe e frutta secca a scelta
Cena: insalata di asparagi, ceci, spinaci e mandorle, un panino integrale

Sabato

Colazione: un caffè o un tè, uno yogurt magro, muesli
Spuntino: tisana detox e frutta secca a scelta
Pranzo: panzanella di cous cous (leggete qui la nostra ricetta)
Spuntino: macedonia di frutta
Cena: insalata di uova, pomodori e cipolla, un panino integrale

Domenica

Colazione: un caffè o un tè, latte parzialmente scremato, due fette biscottate integrali con marmellata
Spuntino: spremuta d’arancia
Pranzo: insalata mista alla greca con olive, cetriolo, cipolla e feta greca, pane pita
Spuntino: tisana al finocchio, frutta secca a scelta
Cena: insalata di patate, tonno e cipolle