Come si condisce il pompelmo? Tutti i segreti per esaltare il suo sapore

Oggi ti sveleremo i trucchi per poter condire il pompelmo, così potrai preparare diverse ricette in cucina, pronta a scoprirli?

Il pompelmo rosa è un frutto ibrido tra il pompelmo e l’arancia, zuccherino ma è poco amarognolo, ricco di sostanze nutritive. Per le sue caratteristiche ricorda molto il pompelmo giallo.

Condire pompelmo
(Canva photo)

Inoltre il pompelmo rosa può essere inserito in una dieta sana ed equilibrata, apporta anche diversi benefici all’organismo, mantiene basso i livelli di colesterolemia, apporta molte fibre quindi aiuta regolarizzare l’intestino e aumenta il senso di sazietà, se inserito comunque in una dieta sana ed equilibrata. Il pompelmo è buono così da gustare come frutto, ma si possono anche preparare delle ricette sia dolci che salate. Oggi sveliamo i trucchi per condire al meglio il pompelmo rosa ed esaltarne così il sapore.

Come condire il pompelmo? Ecco i trucchi che non conosci ancora

Quando si segue una dieta sana ed equilibrata, bisogna prestare attenzione ai cibi da prediligere a discapito di altri, frutta e verdura non dovrebbero mai mancare, preferendo sempre quelli di stagione.

Condire pompelmo
(Canva photo)

In questo periodo si può gustare il pompelmo rosa, un frutto a cui sono stati riconosciuti  diverse proprietà anche antiossidanti, soprattutto grazie alla vitamina C. Quindi sarebbe opportuno iniziare a mangiarlo e inserirlo nella dieta, con i nostri trucchi riuscirai servirlo in tantissimi modi e a esaltarne il sapore.

Con il pompelmo rosa si possono preparare non solo spremute, ma anche centrifugati, magari da servire a colazione accompagnare con un dolce o biscotti. Non solo, si può anche gustare la spremuta il pomeriggio come spuntino pomeridiano, invece di un succo confezionato.

Il pompelmo rosa è un frutto perfetto per preparare torte, con l’aggiunta di semplici ingredienti si riuscirà a prepararlo. Per uno stampo da 22 cm di diametro ecco gli ingredienti necessari: 2 uova, 120 g di zucchero, 180 g di farina, 40 g di fecola di patate, 2 pompelmi biologici, 70 g di burro (oppure si può sostituire con l’olio) e una bustina di lievito per dolci.

Basterà lavorare zucchero e uova, poi si aggiunge la farina, fecola, setacciati, burro, lievito e il succo filtrato dei due pompelmi rosa. Grattugiamo la buccia, aggiungiamo all’impasto, mescoliamo un pò. Trasferiamo in uno stampo imburrato, lasciamo cuocere in forno preriscaldato a 180° per 30 minuti, si consiglia sempre di fare la prova stecchino prima di spegnere per essere sicuri che la torta sia cotta. Se non sai come fare, clicca qui e scoprirai.

Non solo il dolce, ma anche una gustosissima insalata si può preparare con il pompelmo rosa, segui la nostra ricetta e sarà un gran successo a tavola. Se si vuole si può arricchire l’insalata con della frutta secca, come noci e mandorle.

Un’altra idea che lascerà tutti a bocca aperta è il risotto al pompelmo rosa, perfetto da preparare per un pranzo leggero e fresco, ecco la ricetta per 4 persone. Occorrono 350 g di riso per risotti, il brodo vegetale, sia la buccia che il succo di un pompelmo rosa biologico,  la cipolla, prezzemolo, olio extravergine d’oliva, parmigiano grattugiato e sale.

Condire pompelmo
(Canva photo)

Per preparare il risotto, ecco il trucco per renderlo cremoso e perfetto. In una padella antiaderente mettiamo un filo di olio extra vergine di oliva, la cipolla affettata finemente e lasciamo rosolare un pò, aggiungiamo il riso e facciamo tostare bene.

Sfumiamo con il succo di pompelmo, lasciamo cuocere il riso con il brodo da aggiungere un pò alla volta. A fine cottura si può aggiungere la buccia grattugiata del pompelmo, il pepe nero e il prezzemolo. Si consiglia di far riposare il risotto al pompelmo, poi impiattare e servire con il parmigiano grattugiato.

Il pompelmo è un frutto davvero straordinario si possono preparare diverse ricette.