Torta 7 vasetti non lievitata: non accadrà più se eviterai questi errori

La tua torta 7 vasetti non lievitata e non sai cosa è accaduto in forno? Non è solo colpa del forno, ecco cosa non devi mai fare!

La torta 7 vasetti è tra le torte più apprezzate dalle mamme che non adorano pesare gli ingredienti con la bilancia. Con questa torta pesare gli ingredienti è un gioco da ragazzi, basterà svuotare il vasetto. Una vera e proprio genialata, se si deve preparare questa torta anche in vacanza e non si ha la bilancia non c’è alcun tipo di problema, basterà il vasetto!

Torta 7 vasetti non lievitata
(Canva photo)

La torta 7 vasetti è buona da gustare a colazione per un risveglio davvero gustoso e salutare, non solo si può anche gustare a merenda accompagnando una fetta di torta con il succo d’arancia preparata a casa. Se l’ultimo ricordo che hai della torta 7 vasetti allo yogurt è una torta non lievitata, sarebbe opportuno conoscere degli errori, anche banali, ed evitarli.

Torta 7 vasetti non è lievitata: gli errori che non devi fare

Gustare una buona torta fatta in casa è il sogno di tutte le mamme, ma potrebbe accadere che il risultato ottenuto si allontana tantissimo dalle aspettative. Certo che dopo che ti sei impegnata, magari commettendo anche qualche errore banale, la probabilità di sfornare una torta non lievitata e sgonfia è alta.

Torta 7 vasetti non lievitata
(Canva photo)

La delusione è tanta, soprattutto se sono i piccoli di casa a chiederci il dolce. Solo evitando gli errori si potrà preparare a casa la torta 7 vasetti lievitata correttamente.

Il primo errore comune a tutte è lavorare per poco le uova con lo zucchero, assolutamente no! Occorrono almeno 10 minuti, prestando attenzione a non smontare il composto e sarà necessario inglobare aria. Le uova si devono tirare dal frigo almeno una un’ora prima di iniziare la preparazione. Montare correttamente le uova è essenziale per un risultato perfetto.

Durante la preparazione della torta 7 vasetti, lo yogurt non deve essere freddo da frigo, ma a temperatura ambiente, quindi occhio! Inoltre ricordate che essendo la torta 7 vasetti, vi occorre utilizzare il vasetto dello yogurt per dosare gli ingredienti.

Quindi si tira lo yogurt dal frigo almeno un’ora prima insieme alle uova e poi prima di iniziare la preparazione, svuotare il vasetto, pulire con carta assorbente da cucina. Dosare man mano gli ingredienti e si tengono da parte. Si dosano prima quelli secchi e poi i liquidi. Sembrerà banale, ma se non si pulisce bene il vasetto dello yogurt, rimarrebbe adeso alla parete i residui degli ingredienti e di conseguenza non avrai messo la giusta quantità degli ingredienti.

Per essere sicure che lo yogurt sia arrivato a temperatura ambiente, basterà metterne un pò sulla bocca e deve essere della stessa temperatura del labbro.  Lo yogurt va aggiunto dopo l’olio o burro e poi si incorpora la farina e fecola a cucchiai, ma setacciati.

Dopo la preparazione e l’aggiunta degli altri ingredienti, l’impasto va versato subito nello stampo e infornato entro 15 minuti, altrimenti il lievito non svolgerà bene la sua azione.

Se si lascia la torta fuori dal forno per almeno 15 minuti il lievito si attiverebbe e la torta non lieviterà correttamente. Ecco come devi foderare lo stampo per torte con i consigli di Benedetta Rossi.

Posizione sbagliata della torta in forno. Lo stampo della torta deve essere posizionato sulla griglia centrale, solo così si può garantire una cottura omogenea e perfetta. 

Un altro errore, ma le nonne per fortuna ci insegnano, che all’impasto della torta si deve aggiungere un pò di bicarbonato per stimolare la lievitazione. Solo dopo aver evitato questi errori la torta si potrà cuocere in forno. Sperando che non si commettano dei banali errori, di non preriscaldare il forno alla temperatura sbagliata!

Torta 7 vasetti non lievitata
(Canva photo)

Il forno va preriscaldato alla temperatura di cottura della torta e non solo. Se si sbaglia la temperatura ed è più alta di quella indicata, potrebbe creare la crosta sulla superficie, che si potrebbe rompere facendo uscire l’aria.

Quest’ultima è importante è necessaria per far lievitare la torta sette vasetti allo yogurt correttamente. Se si sfornerà la torta e non è venuta bene, perchè accidentalmente hai commesso anche un banale errore, ma te ne sei accorta solo dopo, non preoccuparti, ecco i consigli di Benedetta Rossi quando la torta viene male.

La torta 7 vasetti lieviterà correttamente evitando questi errori, la colazione o la merenda sarà un successo!