COME RENDERE LE PATATE IN PADELLA UNICHE

Se volete servire delle patate in padella perfette, dovrete seguire dei piccoli trucchi che vi renderanno le patate croccanti. Scopri come realizzarle.

Le patate in padella, contorno versatile e veloce da preparare, perfetto da servire in ogni occasione. Invece delle classiche patate al forno che sono altrettanto buone, quelle in padella sono davvero squisite e si preparano in pochi minuti.

Un contorno che potete accompagnare a qualsiasi secondo dalla carne al pesce, senza dimenticare i formaggi e i salumi affettati. Ma le patate in padella sono ottime anche per condire la pizza o farcire i panini, mentre si cucinano emanano un odorino forte e invitante, che vi farà venir l’acquolina in bocca. Scopriamo come prepararle alla perfezione in padella!

LEGGI ANCHE -> IL TRUCCO PER PATATE AL FORNO CROCCANTI come al ristorante

PATATE IN PADELLA UNICHE: ecco i trucchi

Oggi vi sveleremo alcuni trucchi che vi tornerà utile per preparare delle patate in padella perfette, così risulteranno non solo belle e croccanti, ma avranno un sapore unico e inconfondibile!

Le patate sono sempre ben accette, piacciono a tutti e soprattutto si preparano senza alcuna difficoltà, perfette in ogni occasione. Se seguirete i nostri consigli il successo sarà garantito a tavola e tutti i commensali ne andranno ghiotti.

Patate padella
(Canva photo)

Innanzitutto va fatta una premessa, per servire delle patate in padella perfette, dovete aggiungere delle erbe aromatiche così da rendere il contorno perfetto, quindi via libera a timo, salvia, rosmarino, ma anche aglio e pepe è davvero importante!

Procedete in questo modo, scegliete le patate a pasta gialla, perchè avendo meno amido rimangono più compatte, questo è un trucco della nonna. Poi dovrete sbucciare le patate e tagliarle a spicchi, poi le lavate e mettete in ammollo in una ciotola con acqua fredda e lasciate così per 45 minuti. In questo modo si ammorbidiranno e la cottura in padella sarà perfetta e perderanno anche l’amido in eccesso.

Prima di metterle in padella, fatele sgocciolare in uno scolapasta e poi tamponate con carta assorbente da cucina o con un canovaccio di cotone.

LEGGI ANCHE ->  COME FARE UNA BUONA FRITTATA DI PATATE: trucchi e consigli

Prendete una padella ampia e antiaderente e mettete sia un pò di burro che olio e aggiungete l’aglio e fate rosolare un pò. Poi distribuite in modo omogeneo le patate, senza sovrapporle troppo e condite con le erbe aromatiche, fate cuocere per 15-20 minuti a fiamma bassa, ma dovrete coprire con coperchio. Il segreto per delle patate in padella perfette è di girare spesso con un cucchiaio di legno, ma delicatamente così da evitare che si possano frantumare.

Spegnete a cottura ultimata e servite!