BRODO PER TORTELLINI PERFETTO: devi conoscere questi 2 trucchi

Il brodo per tortellini è una ricetta base che tutti noi dovremmo conoscere così da poter servire un piatto perfetto e gustoso.

Mancano pochissimi giorni al Natale è davvero importante per noi mamme avere tutto chiaro, sul menù, su quale ricette puntare e soprattutto avremmo bisogno di conoscere segreti e trucchi che ci aiuteranno tantissimo in cucina. Solo in questo modo saremmo in grado di servire dei piatti impeccabili, perfetti da leccarsi i baffi.

Il brodo per tortellini è tra quelle ricette che ognuna di noi dovrebbe avere nel proprio ricettario così che da non sbagliare mai. Seguite i nostri trucchi per un brodo per tortellini perfetti.

LEGGI ANCHE -> COME FARE GLI SPAGHETTI ALLE VONGOLE PERFETTI: ricetta passo passo

BRODO PER TORTELLINI PERFETTO

Anche in vista del Natale non potete che scoprire questi due trucchi per poter servire il brodo per tortellini perfetto.

I tortellini in brodo sono tra i primi piatti sempre graditi, basta davvero poco per poterli preparare ma l’errore è sempre dietro l’angolo. Una ricetta che non può mancare a tavola durante le festività del Natale, ogni regione però ha le sue tradizioni, c’è chi lo gusta il 25 Dicembre, chi invece il giorno di Santo Stefano il 26.

 brodo tortellini trucchi
(Canva photo)

Al di là di tutto questi ecco svelati i trucchi per preparare il brodo per tortellini perfetto.

Innanzitutto il brodo deve essere abbondante, perchè il primo segreto sta nel cuocere i tortellini in brodo, infatti l’errore che accomuna molte è quello di cuocere i tortellini in una pentola con acqua e poi dopo che si sono scolati si aggiunge il brodo, ma questo renderebbe imperfetto e poco gustoso questo primo piatto.

La preparazione del brodo deve essere questa, ecco gli ingredienti necessari per un brodo perfetto.

Ingredienti per 4 persone

  • 300 g di biancostato di manzo
  • 200 g di cappone
  • 2 gambi di sedano
  • 1 carota
  • 1 cipolla
  • qualche foglia di alloro
  • q.b. acqua (deve coprire tutto)

In alternativa al biancostato o cappone andrebbe benissimo la gallina. Il segreto per un buon brodo è utilizzare carne mista e di qualità, quindi non solo un tipo di carne, così date un sapore particolare al brodo.

Iniziate poi a mettere in una pentola dai bordi alti mettete tutti gli ingredienti e coprite con acqua, dovrete portare ad ebollizione e poi dopo questo dovrà cuocere almeno per un paio di ore. Il trucco per un brodo perfetto è di non aggiungere subito il sale, ma a metà cottura un pò, poi se è necessario a cottura ultimata assaggiate se è il caso assaggiate.

Non solo con una schiumarola, potete di volta in volta eliminare tutto ciò che affiorerà in superficie. Solo così il brodo sarà perfetto!

LEGGI ANCHE -> I tortellini fatti a mano non si chiudono bene o si distruggono in cottura? Ecco gli errori da evitare

Dopo tutto il tempo trascorso potete togliere dalla pentola le verdure e la carne e lasciare solo il brodo e fate cuocere solo adesso i tortellini.  La cottura dei tortellini è veloce, servite nei piatti e gustate subito, ma ricordate di aggiungere del formaggio grattugiato se gradite.

Se dovesse avanzare il brodo ricordate che potete conservare in frigo all’interno di un contenitore a chiusura ermetica per un paio di giorni.