Quando utilizzi la MOZZARELLA DI BUFALA fai attenzione a questi ERRORI

mozzarella
(Adobestock photo)

Se non volete ritrovarvi con spiacevoli sorprese, sarebbe opportuno conoscere gli errori da evitare con la mozzarella di bufala.

La mozzarella è tra gli alimenti spesso presenti sulle nostre tavole, soprattutto d’estate. E’ gustosa, fresca e appetitosa, perfetta come salva cena, magari accompagnatela con contorni come melanzane, zucchine, peperoni o altre verdure arrostite.

Ma anche una semplice insalata caprese è sempre gradita, basta tagliare dei pomodori e condirli con un filo di olio extra vergine di oliva, il sale, origano fresco e qualche foglia di basilico, la cena sarà servita in men che non si dica. Quando si parla di mozzarella si generalizza, ma sarebbe opportuno specificare se si prepara con il latte vaccino o di bufala. La mozzarella si presta benissimo anche alla cottura, quando si prepara la pasta al forno, parmigiane di verdure ma anche i sandwich. Sarebbe opportuno però prestare attenzione a quando si utilizza la mozzarella di Bufala andrebbero evitati alcuni errori, scopriamo quali.

LEGGI ANCHE->Hai comprato la mozzarella di bufala e non sai come conservarla? Scopri come si fa!

MOZZARELLA DI BUFALA ERRORI da evitare

La mozzarella di bufala è protagonista di diverse ricette, in particolar modo di quelle campane. Se non volete ritrovarvi con spiacevoli soprese sarebbe opportuno scoprire quali errori andrebbero evitati.

Mozzarella condita
(Adobestock photo)

Innanzitutto accertatevi al momento dell’acquisto che la mozzarella sia di bufala campana DOP leggete bene sulla confezione. La legge lo impone, la mozzarella di bufala campana DOP si può vendere solo se confezionata dall’azienda stessa produttrice. Quindi mai venduta sfusa. Inoltre deve essere presente il Consorzio di Tutela e della Dop. Solo così avrete l’autenticità del prodotto tipico.

La mozzarella di bufala non va servita freddissima, per assaporarla la temperatura consigliata è quella che si aggira intorno ai 18°. Dopo l’acquisto la mozzarella di bufala va lasciata nella sua confezione e conservata in un ambiente fresco, solo se la dovrete servirla subito. Il discorso è ben diverso, se va consumata il giorno seguente, conservazione è obbligatoria in frigo. Inoltre l’errore comune è servire la mozzarella fredda di frigo a tavola, ma il segreto sta nel tenerla a temperatura ambiente per almeno un’ora, oppure potete immergere la confezione sigillata in una ciotola con acqua calda, ma non bollente per 5 minuti.

LEGGI ANCHE->Test personalità: PASTA AL POMODORO O PASTA IN BIANCO? La risposta rivela chi sei

Un altro errore che potrebbe rovinare il piatto è condire la mozzarella di bufala. Sbagliatissimo la mozzarella va servita così senza condirla altrimenti non percepirete il sapore unico e inconfondibile tipico di questo cibo .Non si farà altro che perdere tutte le caratteristiche organolettiche.

Adesso si che non commetterete più errori e gustatevi la buonissima mozzarella di bufala campana DOP.