ALLERTA ALIMENTARE grave per prodotto di TIGER: cosa si rischia

recall
(Adobestock photo)

Allerta alimentare per noto snack in vendita da Tiger: qual è e cosa si rischia mangiandolo.

Gli snack sono da sempre tra gli alimenti più amati da grandi e piccini. E poterli acquistare in comode bustine è sicuramente un vantaggio che ne agevola il consumo. Anche questo genere di prodotti, però, è a rischio di contaminazioni e di relative allerte alimentari.

E una prova ne è il recente richiamo effettuato dalla famosa catena Flying Tiger che come molti sapranno, oltre a vendere gadget carinissimi, distribuisce anche diversi prodotti alimentari tra cui dolci e, appunto snack. Scopriamo quindi, qual è quello richiamato e come comportarsi nel caso in cui lo si fosse acquistato di recente.

Allerta alimentare da Tiger: richiamato uno snack

muesly mix tiger
Foto da sito di Tiger

L’allerta alimentare arriva direttamente dal sito di Tiger Italia che con un comunicato ha rilasciato le informazioni inerenti uno snack in vendita nei suoi negozi e potenzialmente pericoloso.

  • Nome del prodotto: Muesly Mix 150 gr
  • Numero Articolo: 2401563
  • Numero di Lotto: 8009035
  • Data di scadenza: 14 Ottobre 2021
  • Motivo del richiamo: Sospetta salmonella

LEGGI ANCHE -> ALLERTA ALIMENTARE per una spezia famosa

Sul sito del Tiger è espressamente richiesto ai clienti di non consumare il prodotto sopra indicato e di riportarlo presso il punto vendita più vicino in modo da ottenere un rimborso completo. Questa misura precauzionale vale sia in caso di prodotto già aperto che senza scontrino. E tutto, come indicato sul sito, al fine di proteggere la salute della clientela, mantenendo al contempo il rapporto di fiducia.

Perché è così rischioso consumare il prodotto sopra indicato

recall
Foto da Adobe Stock

Sebbene la presenza di salmonella sia solo sospetta, si tratta di un patogeno così pericoloso da meritare un richiamo ufficiale con relativo ritiro dai negozi. La salmonella, infatti, può causare infezioni gravi i cui sintomi sono solitamente la nausea, il vomito, i dolori addominali, la diarrea e un senso di malessere diffuso.

Inoltre può essere particolarmente pericolosa nelle donne in gravidanza e nei soggetti più fragili come i bambini e gli anziani. Motivo per cui è importante non consumare cibi potenzialmente a rischio.

LEGGI ANCHE -> ALLERTA ALIMENTARE: richiamato prodotto gastronomico

Cosa fare, quindi, qualora si fosse già iniziato a consumare gli snack sopra indicati? In tal caso, il consiglio è quello di fermarsi immediatamente e di avvisare il medico curante. In caso di sintomi strani, invece, è consigliato rivolgersi subito al pronto soccorso.

Restare sempre aggiornati sulle allerte alimentari aiuta a prendersi cura di se e della propria famiglia, evitando di portare in tavola alimenti potenzialmente pericolosi per la salute.