Come tagliare il Pan di Spagna senza romperlo, non potrai più fare a meno di questo trucco

Pan di Spagna
(Adobestock photo)

Il Pan di Spagna è una base davvero preziosa, versatile, da utilizzare per innumerevoli ricette, soprattutto per creare delle torte di compleanno, ma come riusciamo a tagliarlo perfettamente senza romperlo? Esiste un trucco tutto da scoprire.

Esistono vari tipi di Pan di Spagna, ma per realizzare una base davvero perfetta bisogna adoperare necessariamente delle tecniche ben precise, oggi scopriremo come procedere nel taglio senza rischiare che si rompa.

LEGGI ANCHE -> Come fare il Pan di Spagna perfetto? Piccoli trucchi per un risultato impeccabile

Come tagliare il Pan di Spagna senza romperlo

Tagliare il pan di Spagna sembra un’impresa facile ma nasconde molte insidie. Spesso e volentieri può capitare che, al momento del taglio, si sgretoli molto facilmente e i tagli avvengano in maniera non proprio omogenea, fino a che, nella peggiore delle ipotesi, si rompa del tutto. Possiamo utilizzare due fantastici e pratici metodi: l’uso di coltelli appositi o oppure semplicemente di un filo di nylon.

Pan di Spagna
(Adobestock photo)

Prima di iniziare l’impresa del taglio però è bene delineare una guida tale da indirizzarci sull’esatta direzione del taglio. Basta infilare la lama di un coltello ben affilato sui bordi della nostra base per circa 1 cm o fare 4 punti di riferimento con uno stuzzicadenti.

  • Se la vostra intenzione è quella di procedere con il metodo del coltello dovrete utilizzarne 2, uno perfettamente appuntito e uno seghettato. Quest’ultimo vi servirà per andare ad incidere un perimetro che coincida con la linea al centro, fatto ciò, potrete avanzare con il taglio grazie al coltello appuntito. Ricordatevi di posizionare sempre la base della torta su un piano girevole che vi accompagnerà per tutta la durata del taglio. Cercate inoltre di mantenere sempre il coltello parallelo alla linea da seguire e di non piegarlo.

LEGGI ANCHE -> La ricetta perfetta per un Pan di Spagna soffice che più soffice non si può

  • Con il filo di nylon invece, il taglio sarà più netto ma necessita sempre di una guida tracciata prima. Dopo ciò possiamo poggiare il filo sulla linea stendendone una porzione abbastanza lunga partendo dal lato opposto al nostro, tirate dalle estremità il filo verso di voi incrociandole e assicurandovi di seguire sempre la traccia iniziale.
Pan di Spagna
(Adobestock photo)

Ecco dunque 2 trucchetti della nonna per evitare di rompere un Pan di Spagna perfetto frutto di un duro lavoro!