TIRAMISU’ PIU’ LEGGERO: ecco come prepararlo così da non rinunciare al dessert!

tiramisù leggero
(Freepik photo)

Hai voglia del tiramisù ma non vuoi appesantirti dopo i pasti? Ecco i trucchi da seguire per servire il tiramisù più leggero.

Alzi la mano chi non ama il tiramisù, il dessert al cucchiaio cremoso e delicato perfetto da gustare in ogni occasione. Di solito si prepara in estate per deliziarsi dopo i pasti domenicali o dopo cena magari quando avete ospiti. Quando si parla di tiramisù si fa riferimento al classico quello che si prepara con savoiardi bagnati nel caffè, panna, mascarpone e cacao, ma nel corso degli anni si sono preparate tantissime varianti, come panna e fragola oppure senza uova. Ma si sa che il tiramisù non è un dessert leggero e soprattutto in estate non tutti gradiscono un dolce troppo calorico. Noi di Mammeincucina vogliamo darvi qualche piccolo consiglio su come preparare un tiramisù leggero così da non rinunciare al dolce.

LEGGI ANCHE->OREO CHEESECAKE morbida e golosa, SENZA COTTURA

Tiramisù leggero: ecco gli ingredienti per renderlo meno pesante

Il tiramisù si gusta solitamente d’estate ma perfetto anche in altre stagioni, se volete renderlo più leggero così da non rinunciare al dolce seguite i nostri consigli. Questo dolce si prepara di solito con il mascarpone e panna ma si sa che apporta molte calorie e non è proprio leggero. Oggi vogliamo svelarvi alcuni semplici trucchi per rendere non solo gustoso, ma anche leggero questo dolce così potete concedervi qualche sgarro in più.

Tiramisù senza mascarpone
(Pixabay photo)

La soluzione che fa per voi è sostituire il mascarpone con lo yogurt bianco leggero oppure con quello greco. Se volete avete due possibilità, la prima è di sostituire completamente il mascarpone con lo yogurt greco o bianco light oppure potete mettere metà dose di mascarpone e di yogurt. Noi vi consigliamo di mettere sia il mascarpone che lo yogurt greco visto che quest’ultimo è povero in grassi. In questo modo la parte grassa del mascarpone compensa la mancanza del grasso dello yogurt greco. Non solo visto che lo yogurt greco ha un sapore più acido, la presenza del mascarpone donerà un sapore delicato e compenserà l’acido dello yogurt.

Ricordate che il tiramisù si può preparare anche senza le uova e senza mascarpone. Utilizzare la ricottina leggera, il dolce sarà gustoso e delicato comunque. Ecco le ricette per preparare il tiramisù light.

-Ricotta: 100 g di savoiardi, 350 g di ricotta light (aggiungete un pò di zucchero) 6 tazze di caffè amaro con un pò di latte scremato, cacao amaro in polvere q.b.

-Yogurt greco: 100 g di savoiardi, 250 g di yogurt greco, 2 tazzine di caffè, un pò di zucchero e cacao amaro in polvere q.b.

-Yogurt greco e mascarpone. Seguite la ricetta che avete che prevede il mascarpone e dimezzate la quantità, compensando con lo yogurt greco.

LEGGI ANCHE-> Tiramisù al limone senza mascarpone, una delizia super leggera e facile da preparare!

Ora si che potete preparare il tiramisù light così non rinuncerete a tanta bontà, scegliete voi la ricetta che gradite di più. Sicuramente se possiamo lasciarvi un ultimo consiglio la soluzione ideale è optare per lo yogurt greco e mascarpone, ma certo che dipende dai vostri gusti!