Puoi PULIRE IL FORNO SENZA DETERSIVI. Ecco 3 trucchi infallibili per renderlo splendente

PULIRE IL FORNO
(Canva photo)

Pulire il forno è sempre un enorme grattacapo per ogni mamma, infatti, le armi per una riuscita perfetta, super splendente, si conoscono ancora troppo poco. Oggi vogliamo fornirvi tre trucchi indispensabili per pulire perfettamente, in maniera impeccabile, il forno della cucina, senza utilizzare detersivi, come? Scopriamolo l’insieme.

La pulizia del forno è qualcosa di a dir poco antipatico e spesso, i prodotti per pulire il forno disponibili al supermercato, contengono non poche sostanze nocive per la nostra salute, dopo poco si rivelano inoltre anche inefficaci.

Per non parlare poi dei tanti soldi che investiamo nell’acquisto di prodotti specifici che talvolta non soddisfano le nostre aspettative. Ecco perché vi diremo come poter utilizzare tre trucchi naturali, abbandonando i detersivi, per pulire il forno della cucina.

Abbandonate i detersivi per lavare il forno: bastano questi 3 trucchi infallibili

Da non sottovalutare il fatto che utilizzare un detersivo specifico conferirà all’interno del forno un odore molto forte, di chimico, invece, grazie ai nostri 3 trucchi, eliminerete anche questo problema.

Il primo metodo infallibile consiste in una miscela di tre ingredienti preziosi: acqua sale e bicarbonato. Bisogna infatti creare un composto molto denso mescolando questi tre elementi, iniziamo poi a spalmarlo per tutto il forno, all’interno, sulle pareti e sul piano, lasciamo in posa per un’ora circa. A questo punto possiamo prendere un tradizionale panno umido, anche in microfibra, per rimuovere il composto, il forno sarà perfettamente pulito.

FORNO
(Canva photo)

Il secondo trucco ci riporta all’aceto, infatti, dopo aver portato a bollore una dose d’acqua, circa una pentola media da cucina, e versato al suo interno un bicchiere d’aceto, possiamo, attraverso una spugna, lasciar assorbire dalla spugna questo liquido prezioso e passarlo all’interno del forno per pulirlo alla perfezione. Questa miscela magica infatti rimuoverà quasi subito le incrostazioni ed inoltre avrete usato delle sostanze naturali.

Non dimentichiamoci però di un altro ingrediente molto prezioso ed utile che è il limone, ci basta mettere infatti in una ciotola da forno il succo di almeno tre limoni con un bicchiere d’acqua, posizioniamola ora all’interno del forno, accendiamo il forno ad una temperatura di circa 140° per circa una mezz’oretta. Poi utilizziamo questa miscela ben calda per pulire con un panno imbevuto da essa tutte le pareti del forno.

Questi non sono altro che 3 metodi, a costo 0, 100% naturali, per garantirvi una pulizia a fondo, efficace, del vostro forno in cucina.