Trucchi salva mamma: come far mangiare i legumi ai bimbi

Ottobre 3, 2020Denis Carito
legumi ai bimbi

Tra gli alimenti più critici per i più piccini troviamo senz’altro i legumi. Come riuscire nell’impresa di farglieli mangiare almeno qualche volta alla settimana? Niente paura, ti daremo dei validi trucchi salva mamma!

Tra i buoni propositi di una mamma c’è sicuramente quello di riuscire a far mangiare ai propri bimbi tutto quello che ancora fanno fatica a mangiare. Un esempio? Tra gli alimenti “rifiutati” ci sono spesso i legumi. Scopriamo qualche utile trucchetto culinario per tramutare un piatto a base di legumi in una pietanza che riesca a stimolare l’appetito del tuo bimbo. 

Legumi a prova di capriccio!

Trucchi salva mamma: come far mangiare i legumi ai bimbi
(Adobestock photo)

Far consumare più legumi ai piccini è impresa ardua. Ecco per te qualche consiglio per rendere i legumi più digeribili così da poter convincere l’appetito del tuo bimbo. Le ricette e le mosse che stiamo per proporre sono davvero a prova di capriccio! Sai bene quanto le proteine vegetali siano fondamentali per la crescita dei bambini e così, bisogna trovare il giusto compromesso per far sì che questi alimenti diventino parte integrante della loro alimentazione.

Fagioli cannellini o borlotti, lenticchie, piselli, fave, lupini e cicerchie sono i legumi che le mamme usano di più in cucina, ecco perché devi scoprire quali sono i trucchi per prepararli al meglio rendendoli gustosi. Chiamati ‘carne dei poveri‘ rappresentano un alimento fondamentale per lo stile alimentare del bambino. Cibi questi che possono regalare una valida alternativa a pietanze di origine animale. Così facendo andrai ad arricchire il pasto del tuo bimbo garantendogli tante proteine, sali minerali e fibre. Ecco alcune ricette semplici per rendere gradevoli al palato dei più piccoli questi cibi così benefici.

Ricette con i legumi che stuzzicano l’appetito

Burger vegetariano
(Adobestock photo)

Quando i bimbi iniziano a crescere e sbirciano sempre più gli alimenti dei grandi è giunto il momento di intervenire evitando di farli rimanere con l’acquolina in bocca. Perché ti diciamo questo? Perché un dei cibi che i più piccoli rincorrono non appena giunte alla vista sono proprio le patatine! Come puoi accontentarlo e dargli beneficio al contempo? Facile! Con le chips di ceci. Semplici, gustose e nutrienti, un tirerà l’altra e i ceci verranno mangiati senza nessun capriccio, parola di Mamme in cucina!

Abbiamo un’idea da proporti a partire dalla colazione, legumi a colazione? Ebbene sì con i Dorayaki, soffici pancake con una dolce crema di fagioli rossi. Ottimi per una colazione farcita nel modo giusto, puoi prepararli anche in anticipo e conservarli in frigo fino a 3 giorni.

Quale bimbo non ama le polpette? Bene! preparale di lenticchie. Un’alternativa curiosa che farà breccia nel suo palato, un ricetta davvero facile, amalgama tutti gli ingredienti, componi le polpette e cuocile in tempi brevissimi. Queste sono solo alcune delle proposte, osa e varia la base delle polpette anche con piselli e ceci, prova la variante dei pancake salati preparati direttamente con farine di legumi. Ora è il tuo momento, cimentati in questa sfida all’insegna di più legumi a tavola per il tuo bimbo! 

 

Leave a comment

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Previous Post Next Post