Stai mettendo l’insalata in frigo e non sai come conservarla più a lungo? Basta un semplice gesto

conservare l'insalata più a lungo
(Adobestock photo)

Quante volte ci è capitato di aprire la busta della nostra insalata appena comprata e di non consumarla interamente? Se poi dobbiamo riporla in frigo, non possiamo assolutamente tralasciare questo passaggio. Infatti un abile trucco ci permetterà di conservare l’insalata più allungo e al meglio. Scopriamo come procedere.

Siamo solite aprire il pacco di insalata in plastica, prelevare l’insalata che ci occorrerà, richiudere il sacchetto e riporla in frigorifero. Niente di più sbagliato. Infatti è necessario mettere in pratica questo passaggio furbo per conservare l’insalata al meglio e mantenere la sua integrità.

Insalata conservata al meglio grazie ad un furbo passaggio

Molto spesso riponiamo l’insalata nel frigorifero, quando andiamo a riprenderla per utilizzarla, per un contorno veloce, ci accorgiamo che le foglie dell’insalata sono ormai mollicce o addirittura danneggiate marce, ed è così che la nostra insalata rimanente va a finire nella spazzatura.

Insalata conservata al meglio grazie ad un furbo passaggio
(Adobestock photo)

Per evitare lo spreco alimentare, esistono utile espedienti, delle mosse ho dei passaggi particolari che possiamo mettere in pratica per evitare lo spreco, e nel caso specifico allungare la vita dell’insalata.

Quando acquistiamo delle insalate in busta, al supermercato, all’interno della busta contenente l’ortaggio, cioè dell’aria. Non è risaputo che all’interno del sacchetto stesso sia presente una composizione di gas, un equilibrio infallibile tra anidride carbonica, azoto, ossigeno. Questo mix riesce a far durare di più l’insalata, e a mantenere inalterate le qualità di essa. Quando apriamo una busta in plastica di insalata ovviamente questo gas magico si disperde nell’aria, non potremmo mai richiudere bene, come quando acquistato il sacchetto dell’insalata, quindi dobbiamo trovare il giusto modo per allungar nella vita, basta infatti soffiare all’interno della busta dell’insalata e rimetterla in frigo.

insalata fresca
Foto da Pixabay

Dunque, prima di rimettere l’insalata nel frigorifero dopo averla aperta basta soffiare nella busta contenente l’insalata così da far gonfiare la busta stessa e richiudere immediatamente con una pinza da cucina. Chi non riesce proprio a rinunciare all’insalata in busta troverà questo trucco molto utile, l’insalata si manterrà integra e per molto più tempo.

Ora non dovete far altro che provare la nostra insalata speciale, di fragole, valeriana e parmigiano, per la ricetta completa cliccate qui!