VERDURE AL FORNO: la ricetta per renderle perfette

    VERDURE AL FORNO
    (Canva photo)

    Se la voglia di portare un contorno appetitoso a tavola la sera a cena è tanta ma il tempo a disposizione è molto poco ti consigliamo questa ricetta facilissima, che richiede solo pochissimi minuti: verdure al forno appetitose, scopriamo insieme come realizzarle in pochi step. 

    Praticamente ti basterà lavarle, rimuovere le parti in eccesso, scegliere ovviamente le tue preferite, buttarle in forno e ti dimenticherai di averle infornate, a tal proposito, ricorda di mettere un timer! 

    LEGGI ANCHE –> CAVOLFIORE AL PAN GRATTATO al forno senza besciamella

    VERDURE al forno appetitose

    Finalmente il giusto metodo per portare a tavola delle verdure semplicissime anche condite facilmente con olio e sale, ovviamente potrete impreziosirle con tutte le erbe aromatiche che più vi piacciono, scegliete le vostre preferite e il gioco è fatto! Un contorno espresso da servire a tavola anche per chi ha pochissimo tempo. 

    VERDURE AL FORNO
    (Canva photo)

    Ricetta per 4 persone

    Tempo di preparazione: 10 minuti

    Tempo di cottura: 30 minuti

    Tempo totale: 40 minuti

    Ingredienti:

    • q.b. verdure a scelta
    • q.b. olio evo oppure olio di cocco
    • q.b. sale
    • q.b. erbe aromatiche

    Preparazione:

    1. Per prima cosa lava e taglia la verdura che hai scelto, ovviamente se usi delle verdure particolari, alle quali va dedicato del tempo per togliere, rimuovere, le parti in eccesso o amare, tagliale o falle bollire per qualche minuto.
    2. Se usi invece i broccoli puoi lavarli e dividerli in cimette, se sono troppo grandi tagliare a metà. Se usi le cipolle dividile in spicchi, se usi i finocchi, lavali, togli la parte più esterna e taglia in spicchi molto sottili. Se invece usi le patate, oppure le patate dolci, lavale bene e non rimuovere la buccia se sono biologiche. Se usi i porri, lavali e dividili in quattro parti.
    3. Anche per la verza dividila almeno in quattro spicchi. Se usi la zucca lavala per bene, cuoci anche la buccia, la parte più buona di questo ortaggio, taglia a fette oppure in dadini.
    4. Con le zucchine fai lo stesso, lavale, puoi anche dividerle semplicemente in due lunghezza e poi ritagliare delle striscioline, come se fossero dei bastoncini.
    5. Ora disponi le verdure che hai scelto su una teglia rivestita di carta forno, aggiungi dell’olio extravergine di oliva oppure dell’olio di cocco.
    6. Inforna le tue verdure a 180°, modalità statica, per circa una mezz’oretta. Mangia le verdure subito, sala a piacere, a crudo, e gustale con una porzione di proteine, ma anche come snack o come aperitivo fatto in casa con l’aggiunta di salsa salate varie.

    LEGGI ANCHE –> CARCIOFI FRITTI in pastella: un contorno sfizioso e croccante

    Trucco da mamma:

    È possibile aggiungere alle verdure anche delle spezie a piacere come il curry, delle erbe aromatiche come timo e maggiorana. Per un gusto più saporito unisci anche della feta sbriciolata, il risultato è davvero strepitoso.