Torta invisibile di pere: l’ingrediente segreto per una torta unica!

    La torta invisibile di pere è un dolce delicato dalla consistenza molto morbida: nella nostra ricetta di oggi aggiungiamo un ingrediente segreto per un risultato finale garantito!

    Questa ricetta è l’ideale per concludere un pranzo o una cena o per accompagnare una tazza fumante di tè. Il nome di questa torta nasce dal particolare impasto ”invisibile”: poca farina e tantissima frutta, tagliata a fette sottili.

    torta invisibile pere ingrediente segreto
    (Canva)

    La torta invisibile sarà perciò una variante più leggera e più sana della tradizionale torta alle pere, perfetta per far mangiare un po’ di frutta in più ai bambini e grazie all’aggiunta dello zenzero e della scorza di limone nell’impasto, la ricetta sarà ancora più profumata e rinfrescante.

    La torta invisibile di pere: tanta frutta e pochi grassi!

    Nella ricetta della torta invisibile di pere, però, l’ingrediente segreto che fa la differenza è il timo, che conferisce nuovo carattere e freschezza al dolce.

    torta invisibile pere timo
    (Canva)

    Il timo è un’erba aromatica che conosciamo e utilizziamo spesso nella cucina mediterranea per accompagnare verdure, carne e pesce ma si presta molto bene anche a ricette dolci.
    Non ci resta che accendere il forno e seguire passo dopo passo la ricetta! 

    Ricetta per 8 persone

    Tempo di preparazione: 10 minuti

    Tempo di cottura: 45 minuti

    Tempo totale: 55 minuti

    LEGGI ANCHE -> Torta invisibile: la prepari facilmente ed è così cremosa!

    Ingredienti

    • 900 gr di pere
    • 200 gr di farina 00
    • 150 gr di zucchero
    • 100 gr di burro
    • 150 gr di latte d’avena (se preferite usate quello vaccino)
    • 20 gr di zenzero fresco grattugiato
    • 1 bustina di lievito per dolci
    • 2 uova
    • Un cucchiaino di estratto di vaniglia
    • Timo fresco q.b. (se preferite potete utilizzare quello tritato, già confezionato)
    • Scorza di limone q.b.
    • 1 pizzico di sale

    Preparazione

    1. Preriscaldiamo il forno a 180°
    2. Sbucciamo le pere, dividiamole a metà e tagliamole a fette sottili e aggiungiamo un po’ di limone per non farle annerire.
    3. Prendiamo un pentolino, aggiungiamo il burro e sciogliamolo a fuoco basso. Quando sarà diventato liquido, spegniamo la fiamma e lo facciamo intiepidire.
    4. In una ciotola versiamo gli ingredienti secchi: zucchero, farina, zenzero grattugiato e lievito. Aggiungiamo un pizzico di sale e mescoliamo le polveri.
    5. Prendiamo un’altra ciotola per gli ingredienti liquidi e mescoliamo con una frusta il latte d’avena, le uova e l’estratto di vaniglia. A questo punto, aggiungiamo il burro fuso.
    6. Uniamo gli ingredienti liquidi e quelli secchi fino ad ottenere un composto liscio e omogeneo e aggiungiamo le foglioline di timo e le fettine di pera (teniamone da parte un po’ per la guarnizione) e mescoliamo velocemente.
    7. Ungiamo e infariniamo una tortiera (qui ne abbiamo usata una dal diametro di 26 cm) e versiamo l’impasto. Prendiamo le fettine di pera che abbiamo messo da parte e le adagiamo sulla superficie della torta.
    8. Cuociamo la torta invisibile per circa 40-45 minuti. Facciamo la prova dello stuzzicadenti per capire quando la torta è pronta: in questo caso dovrà uscire dalla torta un po’ umido! Sforniamo e lasciamo che si raffreddi prima di servirla.

    LEGGI ANCHE -> TORTA CIOCCOLATO E PERE: soffice, golosa e genuina

    Trucco da mamma:

    Per rendere più goloso e più ricco questo dessert, accompagnatelo con una crema inglese o una pallina di gelato alla vaniglia!

    INGREDIENTI