Torta all’acqua e cacao: la ricetta golosa extra leggera senza uova e burro

    La torta all’acqua e cacao è una ricetta golosa per un dolce extra leggero senza uova e burro ideale per la colazione o la merenda. 

    Soffice e golosa la torta all’acqua e cacao è il classico dolce per la colazione o la merenda semplice e leggero che tutti adoreranno. Perfetto da zuppare nel latte, possiamo anche arricchirlo a fine pasto con un ciuffo di panna montata o una pallina di gelato.

    torta acqua cacao
    Canva photo

    Un dolce extra light senza uova, burro e latte facilissimo da preparare. Perfetto anche per chi soffre di allergie o intolleranze a uova e lattosio. Insomma una bontà che conquisterà il palato di tutti.

    Il classico dolce da credenza ma molto più leggero delle versioni con il burro. Qui infatti utilizzeremo solo l’olio di semi. Per prepararlo si mischiano gli ingredienti e poi si inforna. Più facile di così! Ecco il procedimento passo passo.

    Ecco la ricetta della torta all’acqua e cacao

    Di torte all’acqua ne esistono varie versioni, segno che questo tipo di dolce, ideale per prima colazione o la merenda, è tra i più apprezzati. Oltre alla classica torta all’acqua senza burro, uova e latte, un vero e proprio evergreen, c’è anche una versione di torta all’acqua più ricercata, quella con le mele annurche dello chef Simone Buzzi. 

    torta acqua cacao
    Canva photo

    La versione di oggi però prevede pochi ingredienti, tra cui il cacao amaro che subito la farà apprezzare ancora di più anche ai più piccoli. Una torta super leggera, perfetta ora che arriva l’estate, per perdere anche qualche chilo. Scopriamo come si prepara la torta all’acqua e cacao.

    Ricetta per 8 persone

    Tempo di preparazione: 10 minuti

    Tempo di cottura: 40 minuti

    Tempo totale: 50 minuti

    Ingredienti:

    • 250 g di farina 00
    • 30 g di cacao amaro in polvere
    • 120 g di zucchero
    • 300 ml di acqua
    • 60 ml di olio di semi
    • mezza bustina di lievito per dolci
    • q.b. zucchero a velo (per decorare)

    Preparazione

    1. Setacciamo le polveri con un colino a maglie strette. Lasciamo cadere in una ciotola la farina, il lievito e il cacao amaro.
    2. In un altro recipiente sciogliamo lo zucchero nell’acqua mescolando fino a che i granelli siano tutti disciolti. Aggiungiamo l’olio.
    3. Versiamo gli ingredienti liquidi nella ciotola delle polveri e mescoliamo con una frusta. Dovremo ottenere un composto omogeneo e senza grumi.
    4. Ricopriamo uno stampo rotondo con della carta da forno quindi versiamo il composto.
    5. Inforniamo nel forno pre riscaldato a 180°C per 40 minuti. Prima di sfornare facciamo la prova stecchino.
    6. Sforniamo e lasciamo intiepidire quindi spolveriamo la superficie con dello zucchero a velo.

    Trucco da mamma:

    Al posto della carta da forno possiamo utilizzare uno staccante per teglie o altrimenti uno stampo in silicone. Volendo si può anche realizzare in formato ciambellone, naturalmente scegliendo lo stampo giusto.

    INGREDIENTI