Tiramisù alle albicocche: veloce e fresco è il dessert di cui non potrai fare più a meno!

    Il tiramisù alle albicocche è un’idea fresca e di stagione per preparare questo gustoso dessert al cucchiaio. 

    Il tiramisù è il classico dolce evergreen che si prepara tutto l’anno ma se vogliamo realizzarlo in una versione più estiva non resta che provare quello alle albicocche. Fresco e delicato è un dolce al cucchiaio che saprà conquistare il palato di tutti.

    tiramisù albicocche
    Canva photo

    Un’idea originale per prepararlo con il tipico frutto estivo, che però si potrà realizzare anche in inverno con le albicocche sciroppate. Una ricetta veloce e alla portata di tutti che non prevede l’utilizzo delle uova.

    Un dolce fresco e senza cottura che potremo realizzare facilmente e perfetto da servire come fine pasto anche se abbiamo ospiti a pranzo o cena. Un’idea diversa e ideale per stupire i nostri commensali.

    Ecco la ricetta del tiramisù alle albicocche

    Se cerchiamo un tiramisù diverso da quello classico al caffè questo alle albicocche è davvero squisito. Inoltre, non prevede l’utilizzo delle uova. Basterà avere dei biscotti come pavesini o savoiardi. Altrimenti se si ha più tempo si può realizzare una base di Pan di Spagna. 

    tiramisù albicocche
    Canva photo

    Di sicuro il tiramisù alle albicocche rappresenta una valida alternativa al classico tiramisù al caffè.  Altrimenti c’è anche quello alle fragole. Un dolce al cucchiaio che ha tantissime varianti.

    Scopriamo allora come preparare il tiramisù alle albicocche in pochi passi.

    Ricetta per 8 persone

    Tempo di preparazione: 30 minuti

    Tempo di cottura: /

    Tempo totale: 30 minuti

    Ingredienti:

    Per il tiramisù

    • 400 g di Savoiardi o Pavesini
    • 250 g di mascarpone
    • 400 g di panna vegetale
    • 500 g di albicocche
    • 80 g di zucchero a velo

    Per la bagna

    • 200 ml di succo di albicocca
    • 100 ml di acqua
    • q.b. di zucchero
    • q.b. vaniglia

    Per decorare

    • 2 albicocche fresche tagliate sottili
    • q.b. di granella di mandorle

    Preparazione

    1. Partiamo dalla pulizia delle albicocche. Dopo averle lavate e pelate le frulliamo con un minipimer. Quindi le passiamo con un colino in modo da ricavarne una purea.
    2. In una ciotola mettiamo il mascarpone e lo lavoriamo con lo zucchero a velo, uniamo anche la purea di albicocche e mescoliamo bene.
    3. Montiamo la panna a neve ferma. Qui trovi i trucchi per farlo alla perfezione. 
    4. Uniamo anche la panna al resto del composto con movimenti dal basso all’alto per non farla smontare.
    5. Prepariamo intanto anche la bagna con del succo di frutta, e uno sciroppo formato da acqua, zucchero e un po’di vaniglia.
    6. Zuppiamo i biscotti nella bagna e disponiamoli in una pirofila, quindi aggiungiamo uno strato della farcia e proseguiamo così a comporre gli strati. Possiamo inserire la farcia o semplicemente con un cucchiaio o se vogliamo un lavoro più definito con una sac a poche.
    7. Proseguiamo realizzando un altro strato e infine decoriamo con le albicocche fresche tagliate a fettine sottili e la granella di mandorle. Mettiamolo in frigorifero qualche ora o altrimenti possiamo anche servirlo subito.

    Trucco da mamma:

    Questo tiramisù alle albicocche può essere conservato in frigorifero per un giorno o due al massimo.

    INGREDIENTI