TAGLIATELLE AL RADICCHIO E NOCI: primo piatto cremoso ma senza panna

    tagliatelle radicchio noci
    Canva photo

    Le tagliatelle al radicchio e noci sono un primo piatto invernale cremoso ma senza panna: scopri la ricetta. 

    Un primo piatto dal tipico sapore invernale che potrete servire per un pranzo in famiglia o se avete ospiti. Le tagliatelle al radicchio e noci sono una pietanza cremosa e invitante ma da preparare senza panna.

    Una ricetta dunque se vogliamo anche light ma buonissima. Se siete curiosi di sapere cosa mettere al posto della panna, per ottenere l’effetto cremoso non resta che continuare a leggere la ricetta.

    LEGGI ANCHE –> ORECCHIETTE BROCCOLI E PANCETTA: primo piatto semplice e genuino

    Ecco la ricetta delle tagliatelle radicchio e noci

    Radicchio appassito in padella, qualche gheriglio di noce ed il primo è servito. Un piatto di pasta semplice e genuino che piacerà a tutti e veloce da preparare. Cremoso al punto giusto per realizzarlo non avrete bisogno della panna ma di un altro alimento meno grasso.

    tagliatelle radicchio e noci
    Canva photo

    Scopriamo allora quale ingrediente segreto ci aiuterà a rendere questo primo piatto super cremoso e squisito. Ecco la ricetta.

    Ricetta per 4 persone

    Tempo di preparazione: 20 minuti

    Tempo di cottura: 10 minuti

    Tempo totale: 30 minuti

    Ingredienti:

    • 380 g di tagliatelle
    • 1 radicchio
    • 80 g di noci sgusciate
    • 250 g di ricotta
    • 1 cipolla
    • q.b. olio evo
    • q.b. sale
    • q.b. parmigiano
    • q.b. pepe

    Preparazione:

    1. Iniziamo dalla pulizia del radicchio. Dopo aver eliminato le foglie esterne passiamolo sotto l’acqua quindi tagliamolo a listarelle.
    2. In una padella mettiamo una cipolla tagliata sottile, un filo d’olio e accendiamo il fuoco. Quindi versiamo il radicchio e aggiungiamo un dito d’acqua. Lasciamo appassire per 10 minuti. Regoliamo di sale.
    3. Quando tutta l’acqua si sarà ritirata aggiungiamo la ricotta e mescoliamo bene.
    4. Intanto avremo messo a bollire una pentola d’acqua per cuocere le tagliatelle. Eventualmente stemperiamo il condimento con un mestolo d’acqua di cottura della pasta se necessita.
    5. Una volta cotte, scoliamo le tagliatelle direttamente nella padella, aggiungiamo i gherigli di noce, il parmigiano e una spolverata di pepe. Mescoliamo bene e serviamo.

    LEGGI ANCHE –> PENNE ALLA ZUCCA E PANCETTA: primo piatto autunnale gustoso

    Trucco da mamma:

    Per un risultato ancora più gustoso potrete utilizzare delle tagliatelle fatte a mano: qui scopri gli errori da non fare.