POLPETTE DI QUINOA: secondo piatto furbo da servire con 3 ingredienti

    POLPETTE DI QUINOA
    (Canva photo)

    Le polpette di quinoa sono uno strepitoso secondo piatto, basta infatti unire pochissimi ingredienti, prendere una terrina bella capiente, per dar vita a delle palline deliziose da servire accanto a verdure grigliate, insalate miste oppure croccanti patate al forno o in padella. 

    Oggi scopriremo come realizzare delle polpette non con il solito macinato di carne oppure vegetariane ma con uno pseudo cereale tutto da scoprire, nutriente, ricco di proprietà benefiche per il nostro organismo, trovarlo è semplicissimo, nei supermercati più forniti e in quelli biologici. 

    LEGGI ANCHE -> UOVA IN SFOGLIA: il secondo pronto in 20 minuti

    POLPETTE DI QUINOA facili, veloci, deliziose

    Finalmente delle polpette originali da servire come sfizioso secondo piatto oppure creativo aperitivo, semplici, veloci, con pochissimi ingredienti, facilissime da realizzare. Ecco a voi le nostre polpette di quinoa. 

    POLPETTE DI QUINOA
    (Canva photo)

    Ricetta per 2 persone 

    Tempo di preparazione: 20 minuti

    Tempo di cottura: 20 minuti

    Tempo totale: 40 minuti

    Ingredienti

    • 200 g quinoa bianca o rossa
    • 1 carota
    • 1 patata
    • 1 cipolla
    • 2 uova
    • 80 g mozzarella o scamorza
    • q.b. prezzemolo fresco tritato
    • q.b. sale
    • q.b. pepe
    • q.b. farina di mais

    Preparazione

    1. Per prima cosa sciacquate con cura la quinoa, più volte sotto acqua corrente, con l’aiuto di uno scolapasta.poi in una padella antiaderente versate un filo d’olio extravergine d’oliva e unite anche la quinoa, lasciatela tostare per qualche minuto.
    2. Ora potete mettere a bollire la quinoa per circa un quarto d’ora, fino a che non avrà assorbito tutta l’acqua, leggermente salata. In una ciotola parte grattugiate la carota e la patata e la cipolla.
    3. Prendete la quinoa e unitela alle verdure tagliuzzate, aggiungete l’uovo, il formaggio, pepe quanto basta e prezzemolo fresco tritato.
    4. Prelevate l’impasto poco alla volta e formate delle palline, passatele poi nella farina di mais.
    5. Agiate e poi le polpette di quinoa su teglia rivestita di carta forno e lasciatele cuocere a 180° per circa una ventina di minuti, le polpette sono pronti da servire sentirete che sapore!

    LEGGI ANCHE -> POLPETTE DI POLLO E SCAROLE: ricetta furba, si preparano senza alcuna…

    Trucco da mamme: 

    Potete sbizzarrirvi e cambiare di volta in volta il formaggio da utilizzare, provatele anche con dei pezzettini di fetta sbriciolati, il risultato è davvero spaziale, da far venire l’acquolina in bocca solo a guardarle.