UOVA IN SFOGLIA: il secondo pronto in 20 minuti

    UOVA IN SFOGLIA
    (Canva photo)

    Prepariamo insieme le uova in sfoglia. Un secondo particolare e ricco di gusto.

    Quando si va sempre di fretta, presentare in tavola dei piatti fantasiosi e ricchi di gusto può risultare impegnativo e difficile. Eppure ce ne sono alcuni che richiedono davvero poco tempo e che lo fanno garantendo tutta una gamma di sapori in grado di stuzzicare il palato. Un buon esempio è quello delle uova in sfoglia.

    Una ricetta per la quale servono pochi ingredienti ed un pizzico di creatività ed il cui risultato è più che garantito.

    LEGGI ANCHE -> BOCCONCINI DI POLLO ALLA SENAPE: il secondo super cremoso

    La ricetta delle uova in sfoglia

    Per realizzare al meglio questa ricetta servono della pasta sfoglia già pronta, va bene anche quella surgelata e delle uova biologiche fresche.

    UOVA IN SFOGLIA
    (Canva photo)

    Il resto degli ingredienti è facoltativo. Questi sono infatti intercambiabili con ciò che si ha in casa o che, più semplicemente, si desidera gustare.

    Ricetta per 4 persone

    Tempo di preparazione: 5 minuti

    Tempo di cottura: 15 minuti

    Tempo totale: 20 minuti

    Ingredienti:

    • un rotolo di pasta sfoglia
    • 4 uova biologiche
    • 40 g di parmigiano
    • q.b. Sale
    • q.b. Pepe

    Preparazione:

    1. Prendiamo la pasta sfoglia scongelata e ritagliamo 4 quadrati grandi abbastanza da stare nel piatto dove serviremo il nostro secondo.
    2. Premere il centro dei quadrati in modo da creare una sorta di bordo e una parte centrale più concava che possa accogliere le uova.
    3. Mettere in forno per circa 10 minuti.
    4. Estrarre dal forno e spargere un po’ di parmigiano sulla base.
    5. Aprire le uova sui vari quadrati come se si volesse preparare l’uovo ad occhio di bue. Nel farlo è importante prestare attenzione a non far uscire le uova dai bordi dei quadrati che devono restare liberi per gonfiarsi ancora un po’.
    6. Aggiungere sale e pepe in base al proprio gusto.
    7. Rimettere in forno per altri 10 minuti.
    8. Servire ancora caldi e se lo si desidera con qualche pomodorino per abbellire il tutto.

    LEGGI ANCHE -> FRITTATA DI CASTAGNE: il secondo perfetto per l’autunno

    Trucco da mamme

    Il parmigiano può essere aggiunto anche sopra le uova in modo da gratinarle un po’ aumentando così il gusto finale del piatto. Ad esso si possono poi aggiungere spezie a piacere in base ai propri gusti.