Polpette fritte di pane e zucchine: ricetta di riciclo vegetariana

    Le polpette fritte di pane e zucchine sono una ricetta di riciclo vegetariana dal sapore squisito: ecco come si preparano.

    Se stai cercando un’alternativa alle classiche polpette fritte di carne questa ricetta, ideale anche per chi segue un regime vegetariano, è davvero golosa. A base di pane raffermo e zucchine queste polpette sono ottime da servire per cena o anche come finger food.

    polpette pane zucchine
    Canva photo

    Un piatto che piacerà davvero a tutti, perché a base di ingredienti semplici e facilmente reperibili. Per la cottura, noi le abbiamo preparate fritte ma potrete anche cuocerle al forno se le preferite più light.

    Ecco la ricetta delle polpette fritte di pane e zucchine

    Calde o fredde le polpette a base di pane raffermo e zucchine possono essere servite o come secondo piatto accompagnandole ad un’insalata mista, o altrimenti come antipasto o per un aperitivo casalingo o un buffet.

    polpette pane zucchine
    Canva photo

    Facili da preparare, le polpette di pane e zucchine sono buonissime e andranno a ruba: scopriamo subito come realizzarle.

    Ricetta per 4 persone

    Tempo di preparazione: 15 minuti

    Tempo di cottura: 15 minuti

    Tempo totale: 30 minuti

    Ingredienti:

    • 3 zucchine
    • 150 g di pane raffermo
    • mezzo bicchiere di latte
    • 2 uova
    • 50 g di parmigiano
    • scorza di 1 limone
    • q.b. noce moscata
    • q.b. sale
    • q.b. pepe
    • q.b. olio di semi per friggere

    LEGGI ANCHE –> Polpette tonno e ricotta: secondo o antipasto facile e croccantissimo!

    Preparazione:

    1. Mettiamo il pane in ammollo con il latte e poi strizziamolo bene con le mani.
    2. Grattugiamo le zucchine con una grattugia a fori larghi. Strizziamo con le mani per eliminare il liquido.
    3. Mettiamo tutto in una ciotola e aggiungiamo le uova. Uniamo anche il parmigiano, la scorza di limone, la noce moscata, il sale e il pepe e impastiamo fino ad ottenere un composto omogeneo.
    4. Formiamo le polpette e passiamole nel pangrattato. Poi le friggiamo un po’ alla volta in olio di semi bollente a 170°C.
    5. Scoliamo su carta assorbente e serviamole.

    LEGGI ANCHE –> Baccalà fritto: versione semplice per esaltarne il sapore

    Trucco da mamma:

    Se preferiamo farle al forno basterà cuocerle per 15 – 20 minuti a 180°.

    INGREDIENTI