Polpette di ricotta in umido: buone in ogni occasione

    Prepariamo insieme delle ottime polpette di ricotta in umido. La ricetta alternativa e semplice da preparare ma che piacerà a tutti.

    Le polpette di ricotta in umido sono una ricetta diversa dal solito e perfetta per portare in tavola qualcosa che sia buono e al contempo sano.

    polpette di ricotta in umido
    (Adobe Stock photo)

    Un piatto che ben si presta alle sere più fredde e che per via del suo sapore delicato può essere apprezzato da tutti. Scopriamo come realizzarlo in modo semplice ed ottenere un ottimo risultato.

    La ricetta delle polpette di ricotta in umido

    Per questa ricetta occorre procurarsi una ricotta che sia di qualità. Quella di pecora, in genere, è in grado di donare maggior sapore ai piatti, sposandosi praticamente con ogni altro ingrediente.

    polpette di ricotta in umido
    (Adobe Stock photo)

    In alternativa si può optare ovviamente anche per altri tipi purché siano sempre di ottima qualità. Gran parte del successo del piatto si deve infatti alla bontà di questo latticino.

    Ricetta per 4 persone

    Tempo di preparazione: 10 minuti

    Tempo di cottura: 15 minuti

    Tempo totale: 25 minuti

    Ingredienti:

    • 600 g di ricotta
    • 2 uova biologiche grandi
    • 80 g di parmigiano grattugiato
    • 50 g di pangrattato
    • 1 scalogno
    • 40 g di olio extra vergine d’oliva
    • q.b. sale
    • q.b. noce moscata
    • q.b. aglio in polvere

    LEGGI ANCHE -> Polpette fritte di pane e zucchine: ricetta di riciclo vegetariana

    Preparazione:

    1. Iniziamo prendendo una ciotola e aprendo le uova.
    2. Sbatterle leggermente e aggiungere le spezie, il pangrattato e il parmigiano.
    3. Mescolare per bene il tutto e aggiungere anche la ricotta.
    4. Continuare a mescolare fin quando non si ottiene un composto omogeneo.
    5. Iniziare a formare le palline di ricotta e sistemarle su un piatto.
    6. Prendere una padella antiaderente, aggiungere un filo d’olio e far rosolare lo scalogno.
    7. Quando questo inizia a dorarsi in superficie, aggiungere le polpette di ricotta.
    8. Far cuocere aggiungendo dell’acqua di tanto in tanto in modo da mantenerle umide e far andare a fuoco medio per circa 15 minuti.
    9. Quando si asciugano del tutto, spegnere il fuoco e servire.

    LEGGI ANCHE -> Platessa gratinata di Benedetta Parodi: secondo semplice e buono

    Trucco da mamma

    Per rendere ancor più deliziosa questa ricetta basta inserire altri ingredienti nelle polpette. In questo modo, la ricetta si rivelerà anche perfetta per usare ingredienti che si hanno in casa da un po’ e che non si sa come consumare.

    INGREDIENTI