Pollo alle olive verdi e pinoli in salsa di soia: secondo appetitoso e veloce

    Il pollo alle olive verdi e pinoli in salsa di soia è un secondo piatto veloce e al tempo stesso appetitoso: ecco come si prepara. 

    Se stai cercando un secondo piatto da preparare al volo, quando torni tardi dal lavoro ma vuoi comunque realizzare una pietanza appetitosa: ecco il pollo alle olive verdi e pinoli in salsa di soia.

    pollo alle olive
    Canva photo

    Un piatto che piacerà in particolare a tutti gli amanti dei sapori orientali. Una ricetta sfiziosa e facile da preparare che si cucina in pochissimo tempo. Un modo diverso di servire il petto di pollo.

    Un’idea sfiziosa che prevede pochi passaggi: dopo aver tagliato il petto di pollo a striscioline basterà scottarlo in padella con l’olio evo, quindi aggiungere le olive e i pinoli e infine unire la salsa di soia. Vediamo come si prepara.

    Ecco la ricetta del pollo alle olive e pinoli in salsa di soia

    Facile da preparare il petto di pollo alle olive verdi e pinoli in salsa di soia è un secondo piatto davvero saporito ma altrettanto veloce da cucinare. Cremoso e croccante, grazie ai pinoli tostati, è una ricetta che stupirà davvero tutti.

    pollo alle olive
    Canva photo

    Una preparazione diversa dal solito rispetto al classico pollo alle olive e limone o quello in padella ai peperoni, che vi permetterà di servire il pollo in modo originale grazie all’utilizzo della soia. Possiamo mettere a tavola questo secondo piatto accompagnandolo con una fresca insalata altrimenti possiamo realizzare un soffice purè di patate. Scopriamo come si prepara il pollo alle olive verdi e pinoli in salsa di soia.

    Ricetta per 4 persone

    Tempo di preparazione: 5 minuti

    Tempo di cottura: 15 minuti

    Tempo totale: 20 minuti

    Ingredienti:

    • 600 g di petto di pollo
    • 80 g di olive verdi
    • 30 g di pinoli
    • 2 cucchiaio di salsa di soia
    • 200 ml di acqua
    • q.b. farina

    Preparazione

    1. Tagliamo il petto di pollo a striscioline dopo averlo ben asciugato con della carta da cucina, quindi lo infariniamo.
    2. In una padella mettiamo un filo d’olio evo e quando è caldo versiamo gli straccetti di pollo. Cuociamo per 5 minuti.
    3. Intanto tostiamo i pinoli in un padellino.
    4. Uniamo le olive al pollo, quindi aggiungiamo la soia e l’acqua e facciamo evaporare il liquido fino a che non diventerà una deliziosa salsina.
    5. Alla fine aggiungiamo i pinoli, mescoliamo bene tutto e serviamo.

    Trucco da mamma:

    In questa ricetta essendo la salsa di soia già abbastanza salata evitiamo di aggiungere ulteriormente altro sale. In ogni caso se ritenete opportuno metterne un pizzico il consiglio è quello di assaggiare prima per regolarsi di conseguenza.

    INGREDIENTI