PIZZETTE CON BIMBY facili e cotte al forno

    PIZZETTE
    (Canva photo)

    Sono facilissime e poi se utilizzi il Bimby la ricetta diventa sempre super semplice. Sono soffici e saporite, perfette per una aperitivo sfizioso da servire anche a Natale. 

    Oggi pizzette deliziose versione Bimby, il gusto unico delle preparazioni genuine fatte in casa, scopriamo come si preparano. 

    LEGGI ANCHE -> TORTE FRITTE: impasti e cuoci in 5 minuti con 4 ingredienti

    PIZZETTE FARCITE FACILI fatte con il Bimby e cotte al forno

    Quando hai voglia di pizza ecco la ricetta da fare velocemente con il tuo elettrodomestico preferito: il Bimby. Per oggi abbiamo scelto di allietarvi con delle pizzette farcite, una consistenza morbida morbida, un contorno da abbinare e il pasto è pronto!

    PIZZETTE farcite
    (Canva photo)

    Ricetta per 4 persone

    Tempo di preparazione: 10 minuti

    Tempo di lievitazione: 3 ore

    Tempo di cottura: 15 minuti

    Tempo totale: 3 ore e 25 minuti

    Ingredienti:

    • 10 g lievito di birra fresco
    • 500 g farina tipo 0
    • 500 g di acqua
    • 10 g sale
    • 30 g burro

    per il condimento

    • 150 g mozzarella fresca, scolate e tagliata a cubetti
    • 200 ml salsa di pomodoro
    • 1 pizzico di zucchero
    • q.b. sale
    • q.b. basilico fresco

    LEGGI ANCHE -> PASTA DI FOCACCIA PERFETTA: ricetta base

    Preparazione: 

    1. Mettiamo nel VAROMA la carta forno. Nel boccale del Bimby facciamo sciogliere il lievito fresco di birra in  100 ml di acqua e azioniamo per 20 secondi a velocità 2. Aggiungiamo poi farina, sale e burro e l’acqua che è rimasta, impastiamo modalità SPIGA per 2 minuti.
    2. Pronto l’impasto posizionatelo nel contenitore VAROMA. Versate nel boccale 250 ml di acqua, chiudete senza misurino e ponete in superficie il VAROMA con dentro l’impasto. Impostate FERMETAZIONE per 2 ore a 37°.
    3. Prelevate poi parti di impasto e formate le pizzette di circa 40 g l’una o poco meno, sistematele su teglia rivestita di carta forno, lasciatele lievitare ancora per una mezz’ora.
    4. Conditele poi a piacere con pomodoro, mozzarella e basilico, infornatele a 200 gradi per un quarto d’ora. Sono pronte!