Pasta con zucchine e limone: primo piatto cremoso e vegano

    La pasta con zucchine e limone è un primo piatto ideale per chi segue un regime alimentare vegano: ecco come farla cremosa.

    Tra i primi piatti ideali da servire quando incomincia la bella stagione troviamo di sicuro la pasta con zucchine e limone. Fresco, leggero e aromatico questo primo è ideale anche per chi segue un regime alimentare vegano visto che non è previsto l’utilizzo di nessun ingrediente di origine animale.

    pasta zucchine limone
    Adobe Stock photo

    Protagoniste di questa ricetta sono infatti le zucchine, ortaggi ricchi di acqua e ideali anche per chi è a dieta, e il limone che crea quel profumo fresco e gradevole al piatto. Per renderla ancora più gustosa poi vi sveleremo come farla cremosa.

    Senza dubbio si tratta di una ricetta facile e veloce che piacerà a tutti e che potremo servire anche per un pranzo in giardino o in terrazza all’aperto. Per un risultato ancora più strepitoso si potrà utilizzare anche una pasta fresca senza uova, tipo le trofie o le linguine.

    Ecco la ricetta della pasta con zucchine e limone

    Se non vogliamo appesantirci ma abbiamo voglia di un piatto di un primo goloso ecco la ricetta perfetta: la pasta con zucchine e limone. Semplice e veloce da realizzare ben si presta ai periodi più caldi.

    pasta zucchine limone
    Canva photo

    Non solo, essa è perfetta per chi segue una dieta vegana, infatti, non è previsto l’utilizzo di carni o prodotti derivanti da animali. Se avete ospiti non vegani potrete anche aggiungerci una spolverata di parmigiano sopra. Ecco la ricetta che vi stupirà, al pari di un altro primo altrettanto veloce e vegano: i pici senesi alle briciole. 

    Ricetta per 4 persone

    Tempo di preparazione: 15 minuti

    Tempo di cottura: 10 minuti

    Tempo totale: 25 minuti

    Ingredienti:

    • 400 g di pasta a scelta
    • 3 zucchine
    • 1 limone biologico
    • 1 cipollotto
    • q.b. timo
    • q.b. olio evo
    • q.b. sale
    • q.b. pepe
    • qualche fogliolina di menta

    Preparazione

    1. Laviamo le zucchine e spuntiamole, tagliamole a julienne. Affettiamo il cipollotto.
    2. In una padella mettiamo un giro d’olio evo e la cipolla affettata, lasciamo imbiondire qualche minuto e poi aggiungiamo le zucchine e lasciamo cuocere per 10 minuti. Regoliamo di sale.
    3. Intanto mettiamo a bollire l’acqua per la pasta con il sale, non appena bolle aggiungiamo la pasta.
    4. Nel mentre quando le zucchine saranno cotte, prendiamo una parte delle zucchine e mettiamole nel boccale del frullatore a immersione, aggiungiamo un po’ d’acqua di cottura della pasta, quindi frulliamo così da creare una crema.
    5. Nelle rimanenti zucchine grattugiamo la scorza de limone, dopo averlo lavato, quindi aggiungiamo il succo di circa metà di esso e il timo.
    6. Quando la pasta è cotta la trasferiamo nella padella delle zucchine e poi aggiungiamo la crema delle zucchine precedentemente frullata, mescoliamo bene.
    7. Impiattiamo e decoriamo ancora con qualche scorzetta di limone, qualche fogliolina di menta e una spolverata di pepe.

    INGREDIENTI