PASTA FROLLA AGRUMATA: preparazione semplice

    Prepariamo insieme un’ottima pasta frolla agrumata. Perfetta per dolci e biscotti profumati e ricchi di gusto.

    Chi ama i dolci ed in particolar modo i biscotti, sa bene come la pasta frolla sia una base importantissima e indispensabile per dolci davvero speciali. Se si ama sperimentarla in modalità diverse, però, si può preparare un’ottima pasta frolla agrumata.

    In questo modo si possono ottenere dolci golosi e freschi che tra le altre cose risulteranno anche particolarmente profumati. Scopriamo quindi come preparare una pasta frolla diversa dalle altre e ricca di gusto.

    LEGGI ANCHE -> CREMOSO DI AVENA con frutti rossi in 5 minuti

    La ricetta della pasta frolla agrumata

    Preparare una pasta frolla agrumata è un buon modo per cambiare gusto alla classica frolla e per godere al contempo di dolci che si amano e che si desidera assaporare con sfumature diverse.

    pasta frolla agrumata
    (Adobe Stock photo)

    Inserire gli agrumi nella frolla aiuta infatti a renderla più saporita e perfetta per dolci molto particolari. Dolci che piaceranno sia ai grandi che ai più piccoli.

    Ricetta per 8 persone

    Tempo di preparazione: 10 minuti

    Tempo di cottura: 30 minuti

    Tempo totale: 40 minuti

    Ingredienti:

    • 500 g di farina 00
    • 250 g di burro
    • 180 g di zucchero
    • 2 uova intere biologiche
    • 3 tuorli
    • q.b. sale
    • q.b. 1 grande arancia biologica

    Preparazione:

    1. Iniziamo prendendo una ciotola capiente per versargli dentro la farina, lo zucchero, il burro tagliato a cubetti e delle scorze di arancia grattugiata.
    2. Mescolare per bene e quando l’impasto diventa più solido aggiungere le uova.
    3. Qualora l’impasto dovesse sembrare troppo denso aggiungere un goccio di latte.
    4. Continuare a mescolare il tutto aggiungendo un pizzico di sale.
    5. Quando è possibile, iniziare a lavorare l’impasto con le mani cercando di non scaldare troppo l’impasto.
    6. Conservare l’impasto in frigo per circa mezz’ora e, una volta pronto, lavorarlo per realizzare crostate o biscotti ricordando sempre di non scaldarlo troppo e rimettendolo in frigorifero qualora servisse.

    LEGGI ANCHE -> PASTA FROLLA SENZA BURRO: preparazione semplice

    Trucco da mamma

    Per rendere ancor più saporita questa pasta frolla si può sostituire la scorza di arancia con quella di limone. Inoltre si possono aggiungere agli agrumi anche delle spezie come, ad esempio, il cardamomo. Il risultato sarà sempre diverso e buonissimo. Ottimo per dolci di ogni tipo.