Pasta al forno di riciclo: la ricetta per non sprecare gli avanzi

    Una ricetta ideale per riciclare gli avanzi dei giorni precedenti: la pasta al forno di riciclo da preparare dopo le feste per non sprecare.

    Dopo le feste, si sa, gli avanzi riempiono un po’ le case di tutti quanti e gettare tutto nella pattumiera, a meno che non sia cibo deperibile e che quindi necessariamente va buttato, diventa un vero peccato.

    Ecco che allora per fortuna ci vengono in aiuto le ricette del cosiddetto “riciclo” che ci permettono di riutilizzare gli avanzi senza sprechi. In questo caso vi proporremo una gustosa pasta al forno di riciclo con gli avanzi delle feste. Ecco come procedere.

    LEGGI ANCHE –> CENA LEGGERA E SFIZIOSA con avanzi delle feste

    Ecco la pasta al forno di riciclo

    La pasta al forno di riciclo è un ottimo modo per riunire la pasta avanzata anche di diversi formati e farli tornare un invitante primo piatto. Non esiste una ricetta univoca per preparare questa gustosa pietanza al forno.

    pasta forno riciclo
    Canva photo

    Ognuno potrà infatti personalizzarla come meglio crede anche a seconda degli avanzi che ha da smaltire. Noi vi forniamo questa versione. Ecco la ricetta.

    Ricetta per 4 persone

    Tempo di preparazione: 10 minuti

    Tempo di cottura: 20 minuti

    Tempo totale: 30 minuti

    Ingredienti:

    • 300 g di pasta avanzata
    • q.b. besciamella o formaggio cremoso tipo Philadephia o ricotta
    • 70 g di provola
    • 100 g di prosciutto cotto o arrosto avanzato
    • q.b. parmigiano
    • q.b. olio evo
    • q.b. sale
    • q.b. pepe

    Preparazione:

    1. Prendiamo la pasta avanzata e mescoliamola anche se è di vari formati. Se era già condita con il sugo di carne o uno a base di pomodoro aggiungiamo solo gli ingredienti. Altrimenti se ci era avanzata scondita dovremo aggiungere anche due mestoli di sugo, va bene anche al pomodoro.
    2. A questo punto uniamo la besciamella o il formaggio cremoso prescelto, quindi aggiungiamo i dadini di prosciutto cotto, i dadini di provola, il parmigiano e mescoliamo bene. Regoliamo di olio, sale e pepe.
    3. Inforniamo per 20 minuti a 180°C.

    Essendo una ricetta di riciclo potremo aggiungere o togliere gli ingredienti in base a quello che è rimasto di avanzato e a seconda dei nostri gusti personali.