Pan brioche allo yogurt è il dessert che non può mai mancare a colazione

    Ecco come stupire la tua famiglia a colazione prepara il pan brioche allo yogurt, il dessert che metterà d’accordo tutti, grandi e piccini.

    Come si può dire di no ad una fetta di questo delizioso pan brioche allo yogurt, impossibile, soffice, delicato come una nuvola, si può gustare così oppure spalmarci su della marmellata o della crema al cioccolato e nocciole.

    Pan brioche allo yogurt
    (Canva photo)

    Si sa che la giornata inizia bene con una sana e gustosa colazione, non deve mai mancare e soprattutto non va mai saltata. Poter servire alla propria famiglia un dessert preparato con le proprie mani, è una vera soddisfazione, accompagna con un succo di frutta o latte e la colazione sarà perfetta.

    Pan brioche allo yogurt: la ricetta furba e veloce

    La ricetta di oggi è molto veloce, non richiede tempi di lievitazione perché abbiamo scelto il lievito istantaneo per dolci. Se vuoi puoi prepararlo con lo yogurt a frutta, magari a limone, fragola o altro a te la scelta.

    Torta rovesciata mandarini
    (Canva photo)

    Ti possiamo garantire che andrà subito a ruba, non durerà più di un giorno sotto la campana di vetro! Però vogliamo lasciarti una ricetta speciale, per allietare le serate in famiglia, prova questa versione del tiramisù.

    Ricetta per 6 persone

    Tempo di preparazione: 10 minuti

    Tempo di cottura: 20 minuti

    Tempo totale: 30 minuti

    Ingredienti:

    • 550 g di farina 00
    • 1 uovo
    • 100 g di zucchero
    • 100 ml di latte
    • 125 g di yogurt bianco magro
    • una bustina di lievito per dolci istantaneo
    • 80 g di burro
    • buccia grattugiata di un limone o una bustina di vanillina

    Preparazione

    1. Iniziamo subito a grattugiare il limone, dopo averlo lavato per bene, occhio a non rimuovere la parte bianca che è amara!
    2. Passiamo subito all’impasto, lavoriamo con le fruste uova e zucchero e non appena il composto sarà omogeneo, uniamo la farina setacciata, il latte a filo, il lievito per dolci, la buccia grattugiata del limone, lo yogurt bianco e il burro tagliato a dadini.
    3. Non appena l’impasto sarà omogeneo, trasferiamolo subito in uno stampo per brioche, deve essere ben imburrato sia alla base che alla superficie.
    4. Facciamo cuocere in forno preriscaldato a 200° e fate cuocere per 20 minuti, spegniamo dopo la prova stecchino e togliamo dallo stampo solo quando sarà freddo, poi serviamo su un piatto da portata. Se vuoi puoi arricchirlo con dello zucchero a velo.

    Trucco da mamma:

    Il pan brioche si conserva benissimo per diversi giorni sotto una campana di vetro.

    INGREDIENTI