Orata al vapore in soli 10 minuti: secondo piatto leggero

    Oggi vi sveliamo la ricetta dell’orata al vapore che si prepara in pochissimi minuti e la vostra cena non solo sarà buona, ma anche più leggera.

    L’orata è buonissima sia alla brace, che in forno, ma con la cottura a vapore non solo la carne sarà più morbida, ma si preservano tutte le caratteristiche organolettiche del pesce. Quindi optate a questo metodo di cottura e così non solo servirete un ottimo secondo piatto, ma anche salutare e leggero.

    Se non avete la pentola con la vaporiera, basterà avere uno scolapasta in acciaio da poggiare sulla pentola e avrete risolto.

    Orata al vapore
    (Canva photo)

    Per ottimizzare i tempi di preparazione, vi consigliamo di far pulire l’orata al vostro pescivendolo di fiducia. Scopriamo come preparare a casa in pochi e semplici minuti l’orata al vapore.

    Orata al vapore in soli 10 minuti

    L’orata al vapore si può accompagnare con qualsiasi verdura, se avete del tempo potete anche dedicarvi alla preparazione di un contorno più elaborato. In caso contrario invece optate per un un piatto di insalata mista condita con olio, sale e limone. Scopri la ricetta che andrà a ruba a tavola, accompagnate se volete e se gradite con della salsa yogurt.

    Orata al vapore
    (Canva photo)

    Ricetta per 2 persone

    Tempo di preparazione: 5 minuti

    Tempo di cottura: 10 minuti

    Tempo totale: 15 minuti

    Ingredienti:

    • 2 orate da 500 g già eviscerate
    • 1 limone
    • 1 cipolla
    • q.b. olio extravergine d’oliva
    • q.b. salvia
    • q.b. rosmarino
    • un pò di prezzemolo
    • 1 finocchio
    • un pò di costa di sedano
    • q.b. timo
    • q.b. pepe nero
    • q.b. sale

    LEGGI ANCHE -> Salmone in umido: un secondo sano e gustoso di cui ti innamorerai!

    Preparazione:

    1. Mettete l’acqua nella pentola e portate ad ebollizione. Nel frattempo lavate il prezzemolo, sedano e poi asciugate e sminuzzate, tagliate a fette sottili il limone lavato e affettate la cipolla. Lavate il finocchio e tagliate a listarelle.
    2. Nella pancia dell’orata inserite il limone, cipolla, rosmarino e salvia. Mettete sul fondo del cestello il finocchio, timo, pepe, sale, sedano e prezzemolo. Adagiate le due orate e distribuite sopra un pò di olio e il succo di limone.
    3. Lasciate cuocere per 15 minuti, poi togliete le orate e adagiate su un piatto e servite con delle verdure grigliate o un piatto di insalata.

    LEGGI ANCHE -> Fettine di carne fritta: il secondo più amato dai bambini

    Trucco da mamma:

    In alternativa al limone, potete aggiungere delle fette di arancia e darete un sapore più deciso al vostro secondo.

    INGREDIENTI