MOUSSE AL CACAO DI NATALE: il dolce light da gustare a fine pasto

    Prepariamo insieme una mousse al cacao perfetta per il Natale. Leggera al punto giusto per poter essere gustata prima di pandori e panettoni.

    Una delle incognite più grandi legate alle feste e ai tanti pranzi o cene del periodo è quella dei dolci. Come tutti ben sanno, infatti, quasi in ogni casa sono presenti pandori e panettoni da presentare dopo un lauto pasto e ai quali è sempre difficile dire di no. Come regolarsi, quindi, con il dolce?

    Preparalo potrebbe sembrare di troppo ma non farlo affatto farebbe apparire il pranzo o la cena come mancanti di qualcosa. E questo anche se a seguire arriveranno i due protagonisti delle feste.

    LEGGI ANCHE -> SCORZE DI POMELO CANDITE: dolci e irresistibili

    Una soluzione? Optare per un dolce che sia goloso e al contempo leggero. Un intermezzo piacevole e tutto da gustare e dal morbido sapore del cioccolato.

    La ricetta della mousse al cacao di Natale

    Poter dar vita ad un dolce che sia leggero e al contempo buono è il sogno di tutti. E, sopratutto a Natale, può rappresentare la soluzione giusta per non appesantirsi troppo e concludere il pasto in bellezza. Esattamente come avviene per la mousse al cacao, perfetta da gustare a fine pasto.

    MOUSSE AL CACAO DI NATALE
    (Adobe Stock photo)

    Un dolce che si può servire in porzioni mini, media o extra large e che risulterà quindi calibrabile al pasto appena servito.

    Ricetta per 4 persone

    Tempo di preparazione: 10 minuti

    Tempo di cottura: 10 minuti

    Tempo totale: 10 minuti

    Ingredienti:

    • 600 g di yogurt greco senza zucchero
    • 4 cucchiai di cacao amaro in polvere
    • q.b. dolcificante a scelta
    • una confezione di panna di soia fresca
    • q.b. scaglie di cioccolato (opzionali)

    Preparazione:

    1. Iniziamo prendendo una grande ciotola e versandovi dentro lo yogurt greco, il cacao in polvere e il dolcificante scelto.
    2. Mescolare il tutto aggiustando le quantità in modo da ottenere una crema abbastanza scura e morbida.
    3. Controllare la dolcezza e regolarsi secondo proprio gusto e dividere quanto ottenuto nei bicchieri.
    4. Montare la panna di soia e usarla per decorare e arricchire il dolce.
    5. Aggiungere (se si gradiscono) delle scaglie di cioccolato o altra polvere.

    LEGGI ANCHE -> PLUMCAKE AI MANDARINI: soffice, semplice e super profumato!

    Trucco da mamme

    Al posto della panna si può aggiungere un crumble da usare come topping al fine di donare un po’ di croccantezza al dolce.

    INGREDIENTI