Stanca dei soliti gnocchi alle vongole? 😩 Fidati, così lascerà tutti a bocca aperta 😯

    Portiamo in tavola sempre i soliti piatti, ma questa volta ti lasceremo a bocca aperta, che ne dici di aggiungere dei fiori di zucca agli gnocchi con le vongole? 

    La ricetta di oggi è sfiziosa, gustosa e particolare, perfetta per un pranzo speciale, che nessuno ha mai pensato di preparare.

    gnocchi alle vongole zucca
    (Adobe stock photo)

    Effettivamente è un connubio particolare vongole e fiori di zucca, solitamente si aggiungono le zucchine, beh che dire, questa ricetta ti stupirà. Non devi fare latro che seguire passo passo la nostra ricetta.

    Gnocchi alle vongole e fiori zucca: per un pranzo sublime

    La preparazione è veloce, devi solo lasciare spurgare le vongole, poi per il resto è molto veloce, tieni conto che gli gnocchi si cuociono in pochissimi minuti.

    gnocchi alle vongole zucca
    (Canva photo)

    Sei pronta a scoprire la nostra ricetta perfetta? Ecco la ricetta da seguire passo passo, vogliamo però lasciarti un consiglio su come conservare correttamente i fiori di zucca correttamente.

    Ricetta per 4 persone

    Tempo di preparazione: 10 minuti

    Tempo di cottura: 20 minuti

    Tempo totale: 30 minuti

    Ingredienti:

    • 800 g di gnocchi
    • 500 g di vongole
    • 8 fiori di zucca
    • 1 spicchio di aglio
    • q.b. pan grattato
    • un po’ di panna da cucina
    • q.b. olio extra vergine di oliva
    • q.b. sale fino

    Preparazione

    1. Iniziamo subito dalla pulizia delle vongole, laviamole sotto acqua corrente più volte e mettiamole subito in una ciotola, copriamo con acqua e lasciamo così per un’ora. Le vongole le puoi anche conservare e non utilizzarle subito!
    2. Trascorso il tempo, puliamo i fiori di zucchine, laviamoli delicatamente e tamponiamo con carta assorbente da cucina. Fai attenzione a quando rimuovi il pistillo. Tagliamo a listarelle e teniamo da parte.
    3. In una padella ampia mettiamo le vongole, aggiungiamo un pochino di acqua e mettiamo il coperchio e lasciamo schiudere.
    4. Spegniamo non appena si saranno aperti i gusci, mettiamole in un piatto e filtriamo il sughetto, sgusciamo le vongole e lasciamole alcune per decorare.
    5. Le vongole con guscio chiuso vanno cestinate. In una padella ampia e antiaderente mettiamo l’olio extra vergine di oliva, l’aglio e facciamo rosolare, uniamo i fiori di zucca e saliamo, aggiungiamo le vongole sgusciate e lasciamo cuocere a fiamma bassa per pochi minuti.
    6. Nel frattempo mettiamo abbondante acqua in pentola e portiamo ad ebollizione poi versiamo gli gnocchi e non appena saliranno a galla, scoliamo.
    7. Trasferiamo nella padella con il condimento e aggiungiamo la panna e mantechiamo, se ritieni necessario puoi aggiungere il sughetto filtrato. Servire nei piatti e aggiungere il pan grattato. Buon Appetito!

    Trucco da mamma:

    Se vuoi puoi aggiungere del peperoncino e rendere più piccante questo piatto.

    INGREDIENTI