FUSILLI CREMOSI SPINACI E RICOTTA: primo piatto veloce ma squisito

    fusilli ricotta spinaci
    Canva photo

    I fusilli cremosi spinaci e ricotta sono un primo piatto veloce e semplice da preparare ma dal gusto squisito: scopriamo la ricetta.

    E anche gli spinaci sono finalmente ritornati tra le verdure disponibili in questa stagione. Una vera e propria fonte di benessere, non contando che sono utilissimi per preparare deliziosi primi piatti, specialmente quelli ripieni.

    In questo caso però abbiamo voluto dare un’altra veste agli spinaci non utilizzandoli per riempire la pasta ma direttamente come condimento, mescolati alla ricotta, visto che si tratta di un connubio ormai appurato. Scopriamo allora la ricetta dei fusilli spinaci e ricotta.

    LEGGI ANCHE –> CARBONARA CON I FUNGHI: primo piatto dalle note autunnali

    Ecco la ricetta dei fusilli spinaci e ricotta

    Quando pensiamo alla ricotta e spinaci pensiamo subito ai ravioli, e invece questo binomio può essere declinato anche in tantissime altre preparazione. Ne è un esempio questa facilissima ricetta.

    fusilli spinaci ricotta
    Canva photo

    I fusilli spinaci e ricotta cremosi sono un primo piatto davvero buono ma allo stesso tempo da realizzare anche all’ultimo minuto. Non solo, noi abbiamo scelto di prepararlo con i fusilli ma nessuno vi vieterà di utilizzare una pasta di un altro formato: penne, maccheroni, ruote, spaghetti e così via.

    Ricetta per 4 persone

    Tempo di preparazione: 20 minuti

    Tempo di cottura: 10 minuti

    Tempo totale: 30 minuti

    Ingredienti:

    • 320 g di fusilli
    • 500 g di spinaci
    • 300 g di ricotta
    • 1 spicchio d’aglio
    • q.b. noce moscata
    • 80 g di parmigiano
    • q.b. olio evo
    • q.b. pepe
    • q.b. sale

    Preparazione:

    1. Laviamo gli spinaci, scoliamo l’acqua del lavaggio. Quindi in una padella ampia mettiamo un giro d’olio e uno spicchio d’aglio. Accendiamo il fuoco e aggiungiamo gli spinaci, sminuzzandoli con il coltello se non ci entrano. Copriamo con un coperchio e lasciamoli appassire. Ci vorranno meno di 10 minuti.
    2. Una volta cotti togliamo l’aglio e frulliamoli con un mixer. Nel frattempo avremo messo a bollire l’acqua per la pasta.
    3. Trasferiamo la purea ottenuta in una padella dove aggiungeremo anche la ricotta e il parmigiano. Se il composto risulta troppo denso uniamo un mestolo d’acqua di cottura. Accendiamo il fuoco al minimo e lasciamo cuocere. Quindi regoliamo di sale e pepe e una spolverata di noce moscata.
    4. Quando la pasta è pronta la scoliamo e la versiamo nella padella del condimento. Serviamo.

    LEGGI ANCHE –> PASTA CON FUNGHI E SPECK: primo piatto gustoso e saporito

    Trucco da mamma:

    Potrete utilizzare anche gli spinaci surgelati se non avete quelli freschi, basterà sbollentarli in acqua bollente e strizzarli. Quindi procedere come da ricetta.