CARBONARA CON I FUNGHI: primo piatto dalle note autunnali

    carbonara funghi
    Canva photo

    Non la classica ma la sua variante autunnale: la carbonara con i funghi è un primo piatto diverso dal solito tutto da provare.

    Un primo piatto tipico della cucina romana, stiamo parlando della carbonara, ma in questo caso è impreziosita da gustosi funghi. Una variante tutta autunnale della ricetta classica che saprà stupire e deliziare i palati dei vostri commensali.

    Una ricetta sfiziosa e adatta anche ai vegetariani, perché in effetti, non è proprio una vera carbonara, visto che in questo caso abbiamo omesso il guanciale. Altrimenti se preferite potrete anche aggiungerlo, nessuno ve lo vieterà.

    LEGGI ANCHE –> CARBONARA DI ZUCCA una variante davvero gustosa

    Ecco la ricetta della carbonara con i funghi

    Per questa ricetta potrete scegliere dei funghi freschi di stagione, se disponete dei porcini sarà ancora più prelibata, altrimenti potrete spaziare dai classici champignon ad un mix di funghi. Insomma quello che più preferite.

    CARBONARA FUNGHI
    Canva photo

    La carbonara ai funghi è una valida alternativa per un gustoso pranzo autunnale. Con l’uovo ed il parmigiano si formerà una deliziosa cremina che renderà la pasta superlativa. Noi abbiamo scelto degli spaghetti grossi, meglio ancora se di pasta fresca, ma potrete optare anche per delle penne. A voi la scelta.

    Ricetta per 4 persone

    Tempo di preparazione: 20 minuti

    Tempo di cottura: 10 minuti

    Tempo totale: 30 minuti

    Ingredienti:

    • 320 g di spaghetti grossi
    • 250 g di funghi
    • 2 uova
    • 1 spicchio d’aglio
    • 1 ciuffo di prezzemolo
    • q.b. parmigiano
    • q.b. olio evo
    • q.b. pepe
    • q.b. sale

    Preparazione:

    1. Iniziamo dalla pulizia dei funghi. Una volta che li avrete lavati e asciugati tagliateli a fettine sottili.
    2. In una padella mettiamo uno spicchio d’aglio e un giro d’olio evo quindi aggiungiamo i funghi e facciamo cuocere per 5 minuti.
    3. Intanto mettiamo a bollire l’acqua per la pasta e quando bolle versiamo gli spaghetti.
    4. Sbattiamo le uova in una ciotola e aggiungiamo il parmigiano e il pepe nero.
    5. Quando la pasta è cotta la versiamo direttamente nella padella con i funghi, togliamo lo spicchio d’aglio, quindi aggiungiamo un po’ d’acqua di cottura. Uniamo anche le uova sbattute e mescoliamo bene. Serviamo a tavola.

    LEGGI ANCHE –> CARBONARA CON LA RICOTTA: la versione che sta spopolando

    Trucco da mamma:

    Se notiamo che l’uovo è troppo liquido mettiamo la pasta un minuto al fuoco facendo però attenzione a non farlo rapprendere troppo così da farlo diventare come una frittata.