Fungi ripieni: la ricetta perfetta per tenersi in forma con gusto

    I funghi ripieni sono una delle ricette migliori per tenersi in forma, senza però rinunciare al gusto.

    In effetti, i funghi sono quasi del tutto privi di grassi e composti per il 90% da acqua. Basti pensare che in una porzione da 100g, abbiamo solo 25 calorie e lo 0,3 % di grassi. E non solo, perchè i funghi sono un’ottima fonte di minerali (in particolare fosforo, potassio, selenio e magnesio), contengono vitamine del gruppo B e alcune sostanze antiossidanti.

    Funghi ripieni
    Canva

    Grazie alle loro caratteristiche, infatti, sono dei veri alleati del sistema cardiovascolare ed anche del sistema immunitario. Il periodo migliore per consumarli è quello tra la fine dell’estate e l’inizio dell’autunno, perchè è molto più facile trovarli freschi, ma è possibile comunque trovarli tutto l’anno. I funghi ripieni, quindi, sono un ottimo modo per mantenere la linea, senza però privarsi di gustare un alimento saporito. Inoltre possono costituire da soli già un pasto completo, dal momento che contengono anche proteine e carboidrati. Ecco quindi la nostra ricetta.

    Funghi ripieni

    Per prima cosa, va detto che è possibile sostituire la fontina con un formaggio senza lattosio e questa informazione tornerà sicuramente utile a tutte le persone intolleranti al lattosio, oppure che seguono un regime vegano.

    Grazie alle loro caratteristiche, infatti, sono dei veri alleati del sistema cardiovascolare ed anche del sistema immunitario. Il periodo migliore per consumarli è quello tra la fine dell'estate e l'inizio dell'autunno, perchè è molto più facile trovarli freschi, ma è possibile comunque trovarli tutto l'anno.

    Ricetta per 4 persone

    Tempo di preparazione: 10 minuti

    Tempo di cottura: 20 minuti

    Tempo totale: 30 minuti

    Ingredienti:

    • 6 funghi grandi
    • 4 patate medie già lessate
    • 80 g di fontina
    • prezzemolo
    • pangrattato
    • un uovo
    • sale e pepe
    • olio evo

    LEGGI ANCHE -> Fagiolini fritti al parmigiano croccanti e sfiziosi: non solo come contorno

    Preparazione:

    1. Puliamo i funghi, privandoli della parte inferiore. Schiacciamo poi le patate lesse con una forchetta oppure con lo schiaccia patate. Mettiamole in una ciotola ed uniamo la fontina tagliata a pezzettini molto piccoli.
    2. Uniamo l’uovo ed un cucchiaio di pangrattato, il prezzemolo tritato ed impastiamo il tutto. Poi aggiungiamo il sale, il pepe ed un filo d’olio.
    3. Riempiamo i funghi con un po’ d’impasto e posizioniamoli in una teglia da forno con un filo d’olio.
    4. Inforniamo a 180° per 20 minuti circa.

    LEGGI ANCHE -> Patate hasselback con speck: con una superficie croccante davvero invitante

    Trucco da mamma

    Per rendere il piatto ancora più leggero, è possibile fare a meno dell’uovo. Questo non altererà il gusto dei funghi ripieni.

    INGREDIENTI