COME FARE LA FRUTTA SECCA PRALINATA con mandorle, nocciole e arachidi

    FRUTTA SECCA PRALINATA
    (Canva photo)

    Non solo durante le festività di Natale, questa preparazione è davvero un portento, poter gustare a casa della frutta secca pralinata senza attendere fiere o feste di paese per gustarla passeggiando…

    Potremmo goderne comodamente sul nostro divano perché prepararla è davvero facile.

    LEGGI ANCHE -> FICHI SECCHI AL CIOCCOLATO: con 2 ingredienti assapori subito il Natale

    FRUTTA SECCA PRALINATA fatta in casa

    Scopriamo insieme come dar vita a della frutta secca speciale, un mix goloso fatto di soli tre ingredienti che potrete preparare in una ventina di minuti.

    FRUTTA SECCA PRALINATA
    (Canva photo)

    Ricetta per 4 persone

    Tempo di preparazione: 5 minuti

    Tempo di cottura: 20 minuti

    Tempo totale: 25 minuti

    Ingredienti:

    • 250 g della vostra frutta secca preferita (arachidi, nocciole, mandorle)
    • 250 g di zucchero
    • 30 g di acqua

    LEGGI ANCHE -> TOMINO MIELE E NOCI: il secondo da preparare in 10 minuti

    Preparazione:

    1. Iniziamo ad utilizzare la nostra frutta secca senza l’aggiunta di sale o di zucchero, versiamola in una pentola bella capiente oppure in una padella antiaderente, uniamo anche lo zucchero e l’acqua
    2. Poniamo su fiamma media e attendiamo che lo zucchero si inizi a sciogliere bene, mescoliamo di tanto in tanto con un cucchiaio di legno. Non appena lo zucchero si cristallizzerà e inizierà a formare una patina lucida attorno alla frutta secca che acquisirà un colore bruno.
    3. Mescoliamo ancora un pochino, non appena tutto sarà uniforme, la frutta secca pralinata è pronta da gustare, una tira l’altra!