FOCACCIA AL VINO FACILE: antica ricetta montanara

    FOCACCIA AL VINO
    (Canva photo)

    È un tipo di focaccia molto saporita, gli ingredienti da impiegare sono facilissimi, ma porterete a tavola una versione da far venire l’acquolina in bocca, un profumo inebriante, una fetta tira l’altra. 

    Una preparazione furba per portare a tavola un alimento al posto del pane da gustare anche durante le festività natalizie, un antipasto perfetto ed originale, vedremo come, con l’aggiunta di un vino rosso bello corposo, sarà possibile dare vita ad una prelibata e facile versione della focaccia al vino. 

    LEGGI ANCHE –> FOCACCIA SOFFICE AL FORMAGGIO: versione veloce in 15 minuti

    FOCACCIA AL VINO prelibata versione facilissima

    Gli ingredienti da impiegare sono pochi e facilmente reperibili, sia l’aggiunta del pecorino grattugiato che ti un vino rosso corposo renderanno questa focaccia unica nel suo genere, una preparazione alla quale forse non avete ancora mai pensato, un’alternativa gustosa e saporita al posto del pane da servire anche con verdure grigliate, formaggi, creme salate spalmabili. 

    FOCACCIA AL VINO
    (Canva photo)

    Ricetta per 4 persone

    Tempo di preparazione: 10 minuti

    Tempo di lievitazione: 2 ore

    Tempo di cottura: 25 minuti

    Tempo totale: 2 ore e 35 minuti

    Ingredienti:

    • 150 g di farina tipo 0
    • 60 ml di vino rosso corposo
    • 120 ml di acqua tiepida
    • 8 chiodi di garofano
    • 15 g di lievito di birra fresco
    • 100 g di pecorino grattugiato
    • 60 ml di olio extravergine di oliva
    • 1/2 cucchiaino scarso di sale

    Preparazione:

    1. Come prima cosa sciogliete il lievito in mezzo bicchiere d’acqua e sciogliete a parte il sale nell’acqua rimanente.
    2. Setacciate la farina in una ciotola e aggiungete anche il lievito, unite poi l’acqua salata, l’olio e il vino.rovesciate l’impasto su un piano di lavoro ben infarinato e lavoratelo per bene, poi lasciatelo lievitare per almeno un paio d’ore.
    3. A lievitazione ultimata manipolate la pasta, accorpate il pecorino e impastate ancora per amalgamarlo bene. Stendete la pasta in una teglia oliata, posizionate i chiodi di garofano, infine ungete la focaccia con un filo d’olio extravergine di oliva. Cuocete in forno già caldo a 200° per circa 25 minuti. 

    LEGGI ANCHE –> TORTA SALATA DI ZUCCA FILANTE: preparazione 10 minuti

    Trucco da mamma:

    Potete tranquillamente sostituire i chiodi di garofano con del rosmarino fresco.