FINTA PIZZA DI UOVA E MOZZARELLA: veloce e saporita

    FINTA PIZZA DI UOVA E MOZZARELLA
    (Canva photo)

    Prepariamo insieme una finta pizza a base di uova e mozzarella. Un secondo alternativo e super gustoso che piacerà a tutti.

    Quando si ha voglia di un secondo piatto che non sia tale, si può optare per qualche rivisitazione speciale. Una tra le tante è quella di una finta pizza da rendere in versione proteica grazie ad ingredienti gustosi e sani che possono aiutare a rendere più allegro e colorato ciò che si porta in tavola.

    Un modo simpatico per far fronte ad una cena improvvisata o per cambiare un po’ quando la voglia di mangiare qualcosa di diverso si fa più forte che mai.

    LEGGI ANCHE -> UOVA ALLA CONTADINA: il piatto rustico che piace a tutti

    La ricetta della finta pizza di uova e mozzarella

    Per realizzare questa ricetta servono pochi ingredienti e davvero poco tempo. E tutto per un secondo piatto che con il giusto abbinamento di verdure e pane (meglio se integrale) può trasformarsi in un piatto unico da gustare con chi si ama.

    FINTA PIZZA DI UOVA E MOZZARELLA
    (Canva photo)

    Un modo diverso per far fronte alla cena e per portare allegria e colore in tavola. E tutto senza dover impazzire nella ricerca di chissà quali ingredienti.

    Ricetta per 4 persone

    Tempo di preparazione: 10 minuti

    Tempo di cottura: 30 minuti

    Tempo totale: 40 minuti

    Ingredienti:

    • 12 uova biologiche grandi
    • 450 g di mozzarella
    • 40 g di parmigiano grattugiato
    • q.b. sale
    • q.b. pepe

    Preparazione:

    1. Iniziamo tagliando a cubetti la mozzarella.
    2. In una ciotola capiente aprire le uova e sbatterle per bene condendole con sale e pepe.
    3. Aggiungere al tutto la mozzarella tagliata a dadini ed il parmigiano grattugiato.
    4. Prendere una padella antiaderente e versarvi la quantità necessaria per coprirla in modo da ottenere una frittata.
    5. Far cuocere e quando inizia a dorarsi, girarla e cuocere dall’altra parte.
    6. Procedere allo stesso modo con le altre frittate.
    7. Servire le finte pizze quando sono ancora calde e con origano o altre spezie a piacere.

    LEGGI ANCHE -> RICOTTA AL FORNO: il secondo semplicissimo da preparare

    Trucco da mamme

    Per alleggerire la ricetta si possono usare più albumi che tuorli, tenendo questi ultimi da parte per una ricetta successiva.
    Giocare con le spezie può inoltre essere un buon modo per colorare la finta pizza e per donarle ogni volta un gusto diverso.