Finta cheesecake alla crema pasticcera: veloce e senza forno

    La finta cheesecake alla crema pasticcera è un dessert ideale da servire per un fine pasto veloce e che si prepara senza forno.

    A differenza della solita cheesecake a base di formaggio fresco nella farcia interna, questa ricetta prende spunto dal tipico dolce americano, ma solo per la base. All’interno, infatti, la riempiremo con una crema pasticcera golosa da preparare in poco tempo.

    finta cheesecake crema pasticcera
    Canva photo

    Per la base si useranno i biscotti e il burro, ma tutto senza cottura, proprio come quando si realizza la classica cheesecake. Un dolce quindi perfetto per l’estate perché non necessita di essere cotto nel forno.

    Una ricetta davvero semplice che farà leccare i baffi a tutti i commensali ma anche velocissima da preparare. Scopriamo i passaggi facilissimi per un dessert al cucchiaio squisito.

    Ecco come si prepara la finta cheesecake con la crema pasticcera

    Crema pasticcera e base della cheesecake ed il gioco è fatto. Due preparazioni semplici e veloci che ci permetteranno di realizzare un dolcetto squisito da consumare a fine pasto perfetto anche se abbiamo ospiti a pranzo o cena.

    finta cheesecake crema pasticcera
    Canva photo

    Un dolce poi che non necessita dell’uso del forno, e di questi tempi, con questo caldo, è davvero quello che ci vuole. Goloso, croccante alla base e tenero nella parte superiore la finta cheesecake alla crema pasticcera è una vera coccola. Ma come si può ottenere una crema pasticcera vellutata? Ecco qui il trucco.

    Ideale per un fine pasto ma anche per una golosa merenda potremo anche farcirla con un ciuffo di panna. Scopriamo tutti i passaggi.

    Ricetta per 6 persone

    Tempo di preparazione: 10 minuti

    Tempo di cottura: 5 minuti

    Tempo di riposo: 2 ore

    Tempo totale: 2 ore e 15 minuti

    Ingredienti:

    Per la base

    • 200 g di biscotti secchi (tipo digestive)
    • 100 g di burro

    Per la crema pasticcera

    • 4 tuorli d’uovo
    • 100 g di zucchero
    • 40 g di maizena
    • 500 ml di latte
    • scorza di un limone biologico

    Preparazione

    1. Iniziamo dalla crema pasticcera. Scaldiamo il latte con la scorza di limone.
    2. Mescoliamo i tuorli d’uovo con lo zucchero e aggiungiamo la maizena setacciata. Quindi uniamo a filo il latte caldo, dopo aver tolto la scorza di limone, e continuiamo a mescolare.
    3. Rimettiamo tutto nel pentolino e a fuoco lento lasciamo addensare fino a raggiungere la consistenza giusta della crema pasticcera, ci vorranno circa 7-8 minuti.
    4. Una volta pronta trasferiamola in una pirofila bassa e larga per farla raffreddare e copriamola con la pellicola a contatto.
    5. In un mixer frulliamo i biscotti.
    6. Scaldiamo il burro nel microonde o in un pentolino fino a farlo diventare liquido.
    7. Uniamo il burro ai biscotti e mescoliamo bene fino ad ottenere un composto che poi dovrà essere malleabile.
    8. Trasferiamo il composto nello stampo e livelliamolo. Sarà la base della nostra finta cheesecake. Aggiungiamo la crema pasticcera e livelliamo ancora, poi trasferiamo tutto in frigorifero per un paio d’ore.

    Trucco da mamma:

    Una volta che la finta cheesecake ha riposato in frigorifero possiamo anche aggiungere, al momento di servirla, un ciuffo di panna montata sopra.

    INGREDIENTI