FAGOTTINI SFOGLIATI CON FRIARIELLI: 3 ingredienti e servi l’antipasto a Natale

    fagottini friarielli
    (Canva photo)

    I fagottini sfogliati con friarielli sono davvero deliziosi, invitanti e perfetti per aprire il pranzo di Natale. Non vi resta che scoprire la ricetta!

    I fagottini si preparano con la pasta sfoglia, dovremmo sempre averla in frigo, si presta a diverse preparazioni, non solo si cuoce anche in poco tempo. La ricetta che vogliamo proporvi è perfetta tutto l’anno, ma si presta benissimo come sfizioso antipasto a Natale.

    Si sa che non si può iniziare il pranzo senza antipasto, quindi ecco la ricetta da seguire e delizierete tutti i commensali a tavola.

    LEGGI ANCHE -> COME FARE LA PIADINA PERFETTA: 4 ingredienti e 4 passaggi fondamentali

    FAGOTTINI SFOGLIATI CON FRIARIELLI con soli 3 ingredienti

    Bastano 3 ingredienti e l’antipasto è servito, la pasta sfoglia, i friarielli e lo speck, non solo in mezz’ora riuscirete a servirlo a tavola. Seguite passo passo la ricetta e non resterete deluse! Inoltre se non volete utilizzare la pasta sfoglia potete anche optare per la pasta brisèe.

    fagottini friarielli
    (Canva photo)

    Ricetta per 4 persone

    Tempo di preparazione: 5 minuti

    Tempo di cottura: 25 minuti

    Tempo totale: 30 minuti

    Ingredienti:

    • 1 rotolo di pasta sfoglia rettangolare
    • 450 g di friarielli
    • 1 spicchio di aglio
    • q.b. olio extra vergine di oliva
    • 150 g di speck
    • un pò di parmigiano grattugiato
    • q.b. latte per spennellare
    • q.b. semi di sesamo (facoltativo)

    Preparazione

    1. Iniziate a pulire i friarielli, eliminate le foglie macchiate, ma non togliete tutti i gambi lasciando solo le foglie, perchè danno un sapore particolare.
    2. Poi passate al lavaggio, lavateli più volte sotto acqua corrente fredda, tamponante con un canovaccio di cotone. Sbollentateli in una pentola con acqua calda per 5 minuti e poi scolate.
    3. In una padella ampia e antiaderente versate un filo di olio extra vergine di oliva e aggiungete lo spicchio di aglio, unite i friarielli e fateli insaporire un pò condite con poco sale, dopo 5 minuti spegnete e tagliate un pò i friarielli.
    4. Tirate dal frigo la pasta sfoglia, stendetela su una leccarda da forno, distribuite i friarielli, il parmigiano grattugiato, lo speck e chiudete a metà la pasta sfoglia. Sigillate bene i bordi.
    5. Tagliate a pezzi e formate così i fagottini, spennellate un pò di latte e distribuite se volete i semi di sesamo.
    6. Fate cuocere in forno caldo a 200° per 15 minuti, vi consigliamo di impostare la funzione ventilata, così ottimizzerete il tempo.
    7. Sfornate e fate raffreddare un pò prima di servire, servite su un piatto da portata e gustate.

    LEGGI ANCHE –> PASTA DI FOCACCIA PERFETTA: ricetta base

    Trucco da mamma:

    Se non volete farcire con lo speck, vanno bene le salsicce, basterà farle rosolare in padella e poi aggiungerle ai friarielli e farcire la pasta sfoglia.