Come trasformare un classico dessert casalingo 🥧 in un dolce da pasticceria 🤨

    Sai come trasformare un classico dessert casalingo in un dolce che lasci tutti a bocca aperta? Basterà fare così e il dolce sarà delizioso e invitante.

    La torta che ti proponiamo oggi ti farà venire l’acquolina in bocca, è profumato, fragrante e invitante, cosa aspetti a scoprire di cosa si tratta? Dopo che l’avrai servito tutti ne andranno ghiotti, grandi e piccini.

    Crostata pere mandorle
    (Adobe stock photo)

    Il dolce che farà venire l’acquolina in bocca a tutti, puoi servirlo a colazione e iniziare così la giornata, accompagna con una tazza di latte, succo di frutta o una semplicissima tazzina d caffè. Cosa aspetti scopri come preparare questo dolce dall’effetto scenografico.

    Crostata alle pere e mandorle: infinta bontà

    Invece della solita crostata alla marmellata, prova questa! A differenza delle altre crostate questa si farcisce con confettura di pere, (la ricetta facile e veloce da preparare), ma si decora con le fette di pere e mandorle a lamelle.

    Crostata pere mandorle
    (Canva photo)

    Quindi cosa aspetti prepara anche tu questa torta e trasformerai la classica torta di pere in un dolce da pasticceria.

    Ricetta per 8 persone

    Tempo di preparazione: 10 minuti

    Tempo di cottura: 40 minuti

    Tempo totale: 50 minuti

    Ingredienti:

    Per la pasta frolla

    • 2 uova
    • 130 g di zucchero
    • 350 g di farina
    • 150 g di burro
    • buccia grattugiata di un limone
    • un po’ di lievito per dolci

    Per il ripieno

    • 400 g di confettura alle pere

    Per la superficie

    • 4 pere
    • 100 g di lamelle di mandorle
    • q.b. zucchero a velo
    • q.b. latte

    Preparazione

    1. Iniziamo a preparare la pasta frolla, mettiamo su un piano da lavoro la farina e al centro le uova. Mettiamo a dadini il burro, lo zucchero, il lievito e la buccia grattugiata del limone grattugiata. Lavoriamo con le mani velocemente così da ottenere un composto omogeneo e compatto.
    2. Avvolgiamo subito nella pellicola per alimenti, lasciamo rassodare in frigo per mezz’ora.
    3. Poi trascorso il tempo, stendiamo la pasta frolla su un piano da lavoro, mi raccomando non infariniamo troppo, realizziamo una base tonda. Imburriamo lo stampo per crostata e adagiamo la pasta frolla, versiamo la confettura di pere, livelliamo e adagiamo le pere a fette, spennelliamo con un po’ di latte ai bordi e lasciamo cuocere in forno caldo a 180° per 40 minuti.
    4. A cottura ultimata sforniamo e distribuiamo le lamelle di mandorle e lasciamo raffreddare prima di servire. Spolveriamo poi lo zucchero a velo.

    Trucco da mamma:

    La crostata si può conservare benissimo all’interno di un contenitore a chiusura ermetica per qualche giorno.

    INGREDIENTI