Cheesecake alla banana senza cottura: si prepara in un lampo ed è perfetta per l’estate

    La cheesecake alla banana senza cottura è una torta perfetta per l’estate che si prepara in un lampo: scopriamo la ricetta deliziosa. 

    Fresca, saporita, e perfetta l’estate la cheesecake senza cottura è un dolce che piacerà a tutti ed è velocissimo da preparare. Conviene però come la gran parte dei dolci freddi calcolare i tempi di riposo in frigorifero.

    cheesecake alla banana
    Canva photo

    Per il resto la preparazione è davvero veloce e facile, alla portata di tutti. Come si prepara questo fantastico dolce? Come una semplicissima cheesecake, ovvero si realizza prima la base con burro fuso e biscotti secchi, quindi si procede alla crema e infine, alla farcitura con banane e granella di nocciole. 

    Se vogliamo renderla ancora più golosa potremo colarci sopra anche delle strisce di Nutella. Non resta che andare a preparare questa fantastica torta perfetta per quando arriva il caldo perché si prepara senza accendere il forno.

    Ecco la ricetta della cheesecake alla banana

    Buona, fresca e gustosa la cheesecake alla banana è uno dei dolci più golosi dell’estate, si può in realtà realizzare tutto l’anno, ma in questo periodo non accendere il forno per cucinare un dolce è una svolta, proprio come la torta allo yogurt fredda o lo spumone alle fragole.

    cheesecake alla banana
    Canva photo

    Questa torta infatti si realizza in quattro e quattr’otto senza cottura, in pochi e semplici step. Inoltre, possiamo anche realizzarla nella variante più light semplicemente sostituendo la panna con una vegetale. Scopriamo allora come prepararla.

    Ricetta per 8 persone

    Tempo di preparazione: 20 minuti

    Tempo di riposo: 4 ore

    Tempo di cottura: /

    Tempo totale: 4 ore e 20 minuti

    Ingredienti:

    Per la base

    • 250 g di biscotti secchi tipo digestive o oro saiwa
    • 125 g di burro
    • 8 g di gelatina in fogli

    Per la farcitura

    • 400 g di formaggio spalmabile
    • 250 g di panna fresca da montare
    • 2 cucchiai di miele
    • 1 limone
    • 2 banane

    Per la decorazione

    • 1 banana
    • q.b. granella di nocciole
    • q.b. Nutella (facoltativo)

    Preparazione

    1. Partiamo dalla base: frulliamo i biscotti nel mixer. Fondiamo il burro o al microonde o su un pentolino. Quindi uniamo il tutto e amalgamiamo.
    2. In una teglia con apertura a cerniera mettiamo la nostra base di biscotti livellandola bene. Quindi trasferiamola in frigorifero per circa 30 minuti.
    3. Intanto dedichiamoci alla crema. Frulliamo le banane con il miele e il succo di limone. Dovremo ottenere una purea.
    4. Mettiamo a mollo per 10 minuti i fogli di gelatina e teniamo da parte due cucchiai di panna.
    5. Montiamo la panna, qui trovi tutti i trucchi per farlo al meglio. 
    6. Incorporiamo quindi alla panna il formaggio spalmabile e la purea di banane, aiutandoci con le fruste.
    7. Strizziamo la gelatina e uniamola alla panna lasciata da parte, scaldiamo in un pentolino e lasciamo raffreddare. Quindi uniamo il tutto al resto del composto.
    8. Riprendiamo la base dal frigorifero e versiamoci la crema di banane ottenuta. Quindi rimettiamo a riposare in frigo per altre 4 ore.
    9. Trascorso il tempo decoriamo la superficie della cheesecake con fettine di banana, granella di nocciole e se vogliamo per renderla ancora più golosa con delle colate di Nutella che avremo preventivamente riscaldato anche al microonde o a bagnomaria. Non resta che tagliarla a fette e servirla.

    Trucco da mamma:

    Al posto della panna normale possiamo sostituire quella vegetale per una versione più light.

    INGREDIENTI